Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 19 Novembre 2018

La locandina ufficiale del Campionato del Mondo di Sofia La locandina ufficiale del Campionato del Mondo di Sofia BRGF

#RoadtoSofia2018: alcune curiosità sull’evento dell’anno!

Scritto da  Set 01, 2018

Con l’arrivo delle prime squadre, arrivate in Bulgaria per “testare” la propria preparazione in terra bulgara, siamo entrati ufficialmente nel clima pre-mondiale, che noi di Ginnasticando vivremo dai giorni precedenti alla competizione fino alla fine delle gare, prevista per domenica 16 Settembre.

Il nostro viaggio inizierà oggi, con la pubblicazione delle entries per la competizione individuale (in programma dal 10 al 14 Settembre) e per quella di squadra, in pedana il 15 e 16 Settembre.

Ma cominciamo con qualche piacevole curiosità al riguardo!

La prima volta di Sofia: sappiamo tutti che la Bulgaria è terra di grandi nomi della Ginnastica Ritmica, basti pensare a Maria Petrova (oggi presidente del Comitato Tecnico per la UEG) e Simona Peycheva (olimpionica ad Atene 2004 e Pechino 2008), ma non tutti sanno che questa nazione ha già ospitato il Campionato del Mondo per ben due volte, nel 1969 e nel 1987 a Varna. Sofia è alla prima volta, ma in fatto di competizioni di Ritmica è ben esperta; infatti, dal 2011 ospita annualmente una tappa di Coppa del Mondo nell’ Armeec Arena,il palazzetto dove avrà luogo il Mondiale.

Una canzone per il Mondiale: il 30 Luglio è stato pubblicato il video di “Golden Girls”, musicato dai Deep Zone Project e che su YouTube è già stato visualizzato da più di 60.000 utenti. La protagonista del video è Radina Filipova, che ha partecipato al Mondiale 2014 insieme a Neviana Vladinova (ancora in attività) e Maria Mateva (ritirata a inizio 2016).
Qui sotto potrete trovare il videoclip!

 Di new entries e debuttanti: il mondiale di quest’anno vedrà una grande partecipazione di numerose ginnaste individuali, nate nel 2002 e che hanno già avuto modo di far parlare di sé nel circuito internazionale, tra Europei e Coppe del Mondo.

Nella competizione a squadre, invece, vedremo delle nazioni debuttare sul panorama internazionale come Australia, Georgia, India, Nuova Zelanda e Turchia che hanno già avuto modo di testare i propri esercizi in questi mesi.

Nella sezione dedicata agli allegati, potrete trovare il programma del Mondiale e le entries per le competizioni individuali e di squadra.

Nei prossimi giorni, fino all’inizio del Mondiale, vi racconteremo i retroscena e i nomi che per noi potranno ambire al podio! Continuate a seguirci!

Rebecca Alessi

Classe 1995, vivo con la mia famiglia in un piccolo paese del Nord-Est Italia.
Laureata in Mediazione Linguistica, divoro una grande quantità di libri e quando ho voglia e interesse, guardo serie televisive. Scrivo per un blog letterario e seguo la Ginnastica Ritmica da molti anni, ma non l’ho mai praticata. Malgrado ciò, seguo con grande piacere le competizioni della Ritmica nazionale e internazionale.

http://diariodiunalettricesognatrice.wordpress.com

  1. Popular
  2. Trending
  3. Comments