Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 19 Ottobre 2018

Holon - Europei di Ritmica: Alexandra Agiurgiuculese scrive la storia della Ritmica Azzurra!

Scritto da  Giu 19, 2016

Questo giorno rimarra certamente impresso nella memoria di molti appassionati di Ginnastica. In Korea, questa mattina, Michela Castoldi e Davide Donati sono diventati Campioni del Mondo e ad Holon, poche ore fa si è accesa una nuova stella: Alexandra Agiurgiuculese.

Quindicenne in forza all'A.S. Udinese, dopo il bronzo nella classifica Junior Team con Milena Baldassarri, ha vinto due medaglie d’ argento - alla palla con 16.783 (D. 7.550 E. 9.233) e alle clavette con 16.883 (D. 7.650 E. 9.233), in entrambi i casi di 0.317 decimi dietro la russa Polina Shmatko – e una di bronzo alla fune con 16.383 (D. 7.350 E. 9.033), alle spalle della russa Alina Ermolova (17.050) e della bielorussa Julia Evchik (16.916).

Alexandra, di origini rumene, allenata dalle tecniche Spela Dragas e Magda Pigano, ha sfiorato l’en plein giungendo ai piedi del podio anche nella finale con il cerchio, dove è arrivata quarta con il personale di 16.158 (D. 7.125 E. 9.033), preceduta da Mariia Sergeeva (16.900) - ennesima splendida rappresentante di quella Russia che continua a fare razzia di titoli – e sulla piazza d’onore dall’accoppiata pari merito a quota 16.700 composta dalla bielorussa Alina Harnasko e dall’israeliana Nicol Zelikman.

L’Italbaby chiude dunque l’esperienza continentale in Terrasanta con quattro piazzamenti, due bronzi e due argenti. Un risultato mai registrato prima.

Fabio Castelli

Sono il Fondatore e Presidente di GINNASTICANDO.it. Laureando in Giurisprudenza, amante della fotografia e videomaker amatoriale. Mi piace pensare che niente è impossibile per chi vuole!

  1. Popular
  2. Trending
  3. Comments