Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 17 Gennaio 2019

Milena Baldassarri impegnata nell'esibizione con la palla al Grand Prix della Ginnastica di Padova. Nell'anno in fase di conclusione è stata una delle protagoniste assolute per i colori azzurri dei piccoli attrezzi. Milena Baldassarri impegnata nell'esibizione con la palla al Grand Prix della Ginnastica di Padova. Nell'anno in fase di conclusione è stata una delle protagoniste assolute per i colori azzurri dei piccoli attrezzi. Luca Agati / Ginnasticando.it

2018: un anno straordinario per i colori azzurri della Ritmica!

Scritto da  Dic 30, 2018

Si sta concludendo il 2018, un anno pieno di grandi successi per la Ginnastica Italiana. Tra i settori che hanno avuto molto da raccontare, c’è quello dei piccoli attrezzi e le conquiste delle nostre ginnaste, hanno reso grande il nostro paese in tutto il mondo!

Ma vediamo insieme il racconto di questa stagione così straordinaria!

TRA SUCCESSI ALL’ITALIANA E QUALCHE CAMBIAMENTO

È un’Italia che splende quella della Ritmica, che si è fatta onore nelle varie competizioni a cui ha preso parte. Tra Europei, Mondiali, Olimpiadi Giovanili e Coppe del Mondo, le medaglie sono state ben 33 (12 d’oro, 10 d’argento e 11 di bronzo), una dimostrazione del fatto che i nostri colori sono stati ben rappresentati a livello globale, senza dimenticare i successi nei Grand Prix e nei numerosi tornei internazionali ai quali le nostre ginnaste hanno preso parte.
Inoltre è stato un anno di cambiamenti a livello federale, che ha riguardato la Direzione Tecnica Nazionale: dopo più di 20 anni di onorato servizio svolto da Marina Piazza, è Emanuela Maccarani a prendere il suo posto e, nell’anno in fase di conclusione, si può dire che abbia svolto un lavoro molto proficuo.

GIOVANI TALENTI CRESCONO, SOGNANDO IL FUTURO!
Dopo lo storico argento con la squadretta delle “10 clavette” all’Europeo del 2017, il 2018 ha visto impegnati i nostri giovani talenti dei piccoli attrezzi destreggiarsi in campo internazionale e ottenere una serie di risultati molto importanti per i nostri colori; uno dei risultati “storici” è l’importante qualificazione alle Olimpiadi Giovanili, alle quali la Ritmica azzurra non aveva preso parte nelle precedenti edizioni.
Se la classe 2003 è una certezza in vista dell’imminente debutto nella massima categoria, la classe 2004-2005 non è da meno in entrambe le categorie: l’individuale è già scesa in pedana nei tornei internazionali e alla Serie A dando dimostrazione del talento, mentre la squadra, è già al lavoro da quest’estate al Centro Tecnico di Fabriano per “perfezionare” gli esercizi (da quest’anno saranno due, uno con 5 nastri e uno con 5 cerchi) in vista del primo appuntamento internazionale.

Di seguito, tutte le medaglie conquistate dalle nostre ginnaste a livello internazionale, i piazzamenti e le classifiche delle competizioni nazionali e internazionali tenutasi quest’anno e a cui l’Italia ha preso parte!

Rebecca Alessi

Classe 1995, vivo con la mia famiglia in un piccolo paese del Nord-Est Italia.
Laureata in Mediazione Linguistica, divoro una grande quantità di libri e quando ho voglia e interesse, guardo serie televisive. Scrivo per un blog letterario e seguo la Ginnastica Ritmica da molti anni, ma non l’ho mai praticata. Malgrado ciò, seguo con grande piacere le competizioni della Ritmica nazionale e internazionale.

http://diariodiunalettricesognatrice.wordpress.com

Translate Here

itenfrdeptrues
  1. Popular
  2. Trending
  3. Comments

giphy