Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 25 Settembre 2018

Abierto Mexicano - quinta posizione per Lara e Paolo. Vincono Onyshko e Yoshioka.

Scritto da  Nov 29, 2015

A Città del Messico si è concluso da qualche ora il prestigioso Abierto Mexicano de Gimnasia. Il podio femminile è stato ampiamente dominato, come da previsione, dalla ginnasta Canadese Isabella Onyshko (56.500), seguita dalla messicana Ana Lago (55.700), protagonista di un ottima gara, e dalla giapponese Ishikura (54.800). Lara Mori, purtroppo, ha commesso due importanti cadute alle parallele (11.350) che non le hanno permesso di andare più su del quinto posto generale. La sua gara è stata comunque di buon livello, infatti, ha guadagnato il secondo punteggio sia alla trave (14.400), dietro la messicana Ana Lago (14.450) che al corpo libero (13.950, a parimerito con l'ucraina Angelina Kysla) alle spalle della canadese Isabella Onyshko (14.250). Inoltre ha mantenuto un buon livello anche al volteggio con il suo FTY (13.650).

Il primo punteggio al volteggio, invece, è andato alla messicana Lago (14.450), seguita dalla canadese Onyshko (14.100) e dall'ucraina Kysla (13.900) mentre alle parallele il miglior totale è stato quello della Onyshko (14.550). Dietro la canadese, Ana Lago (13.950) e Azumi Ishikura (13.500).

L'oro maschile individuale va al giapponese Yoshioka (87.000), argento per lo spagnolo Nestor Abad (86.900) e bronzo per lo statunitense Danell Leyva (85.650).

Al corpo libero maschile il primo punteggio va al messicano Kevin Cerda, il secondo a Leyva e il terzo al giapponese Yoshioka. Il cavallo con maniglie è dominato da Yoshioka, seguito dall'ucraino Vladyslav Hyrko mentre alle parallele pari la miglior prestazione è di Nestor Abad.

L'Azzurro Paolo Principi si è piazzato, anch'esso, al quinto posto della rassegna messicana con 82.650 punti. Gara pulita anche per lui. Discreto il corpo libero con 13.500, poi cavallo e anelli con 13.150 e 13.900. Ottimo anche il volteggio con lo score di 14.250, meno le paralle pari con 13.200. Perfetta, infine, l'esecuzione alla sbarra con 14.650. Come accaduto anche per Lara, forse, i punteggi sono stati un po' più bassi del solito a causa dell'assenza di un giudice Italiano. 

Differentemente da quanto annunciato nei giorni che hanno preceduto l'evento, infine, non è stato assegnato il favoloso body da 10.000 dollari. 

  1. Popular
  2. Trending
  3. Comments

Top News

Error: No articles to display

Calendario

« Settembre 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30