Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 24 Febbraio 2018

La strada verso Rio passa per Jesolo

Gen 15, 2015

Anno nuovo, stagione ginnica nuova. Tra tutte le gare che si tengono in questi primi mesi dell’anno, l’evento che in molti aspettano è sicuramente il Trofeo Città di Jesolo, dal 19 al 20 marzo.

 

L’incontro internazionale femminile junior e senior, arrivato alla IX edizione, quest’anno è ancora più importante, data l’occasione di vedere le migliori ginnaste nazionali e internazionali in vista proprio dell’appuntamento dell’anno: le Olimpiadi di Rio de Janeiro.

 

Mentre la gara junior sarà solo individuale, l’organizzazione, la SGA Gymnasium di Treviso, ha intanto diramato la lista delle squadre che parteciperanno alla gara senior:

 

Italia - Avendo già raggiunto la qualificazione olimpica grazie al quinto posto di Glasgow, questa prima gara servirà al DTN Enrico Casella per farsi un’ulteriore idea su chi portare o meno ai prossimi Europei di Berna (1-5 giugno), per fare il punto della situazione sulle varie ginnaste infortunate come Vanessa Ferrari, Erika Fasana e Martina Rizzelli, e per testare le neosenior. Per ora non sono state annunciate né una seconda squadra né la possibilità di far gareggiare delle individualiste, ma non è da escludere.

 

Stati Uniti – Presenti come sempre, quest’anno la delegazione capitanata da Martha Karolyi vuole fare le cose in grande: hanno annunciato ben due squadre senior, ovvero tutte, proprio tutte, le ragazze che fino agli Olympic Trials si contenderanno uno dei cinque posti nella squadra di Rio. Si può presumere quindi che ci saranno le tre campionesse olimpiche in carica Gabrielle Douglas, Alexandra Raisman, Kyla Ross e la ragazza dei record, Simone Biles, nonché la vincitrice del concorso generale junior di Jesolo 2015 Lauren Hernandez, senior da quest’anno.

 

Brasile – Dopo aver partecipato per la prima volta nell’ormai lontano 2009, Jesolo quest’anno ha l’onore di ospitare le padrone di casa dell’Olimpiade. A Glasgow non sono riuscite a qualificarsi direttamente per un soffio, solo il nono posto per loro, e ritenteranno al test event (16-24 aprile). In caso partecipasse, questa è l’opportunità per il pubblico italiano di vedere all’opera la piccola Flavia Saraiva, la trascinatrice della squadra allenata da Alexander Alexandrov, storico allenatore di Aliya Mustafina, e di vedere forse il ritorno dell’altra speranza brasiliana, Rebeca Andrade, dopo l’infortunio al legamento del crociato che l’ha tenuta fuori dagli ultimi campionati mondiali.

 

Francia – A Glasgow la squadra composta da Marine Brevet, Loan His, Anne Kuhm, Valentine Pikul, Louise Vanhille e il bronzo europeo alla trave Claire Martine arrivò decima, dietro al Brasile, e dovrà quindi giocarsela al test event di Rio. Dopo il 2015, anche la Francia ritorna a Jesolo più motivata che mai. 

 

È ancora presto per conoscere i nominativi ufficiali, ma le premesse per vedere una gara di altissimo livello ci sono tutte. 

 

Nel frattempo la SGA Gymnasium ha comunicato gli orari delle gare:

 

Sabato 19 marzo

10.30 – Gara Junior

16.30 – Gara a squadre Senior e Trofeo Città di Jesolo

Domenica 20 marzo

15.30 – Finali individuali Junior e Senior

 

La prevendita online dei biglietti inizierà da fine mese fino al 17 marzo, sul sito www.boxofficetoscana.it/eventi/sport

Ultima modifica il Sabato, 27 Febbraio 2016 14:46
  1. Popular
  2. Trending
  3. Comments

Top News

Calendario

« Febbraio 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28