Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Mercoledì, 26 Aprile 2017

Rivedi i più bei momenti della 2^ tappa del Campionato Italiano di Serie A1 di Artistica Maschile e Femminile e A di Trampolino Elastico di Roma. Guarda il video qui sotto!

Al via il Campionato di serie A e B di Ginnastica Artistica Maschile, Femminile e di Trampolino Elastico in programma a Torino con la tappa inaugurale del 24 e 25 febbraio. La Città della Mole, dunque, torna ad ospitare i grandi eventi della Ginnastica dando il via non solo alla stagione agonistica ma all’intero quadriennio olimpico che culminerà a Tokyo con i Giochi del 2020. Proprio a Torino (in quell’occasione al PalaVela), poco più di un anno fa, calava il sipario sulla finale della rassegna a squadre, quella del quattordicesimo tricolore targato Brixia Brescia e del secondo ritrovato dalla Virtus Pasqualetti dopo due stagioni a digiuno. Un epilogo emozionante, vibrante, con tanto di inno nazionale e bandiera italiana sul podio. Insomma, un’organizzazione impeccabile in perfetto stile Victoria Torino, eccellenza del territorio che vanta una consolidata esperienza in campo organizzativo e che tornerà in cabina di regia proprio con la prima prova di serie A e B del week end. 

LA SERIE A1 RIPARTE CON VIRTUS E BRIXIA - La Virtus Pasqualetti di Macerata, tra le squadre maschili, esordisce da testa di serie, forte del titolo conquistato l’anno scorso con ben 117 punti speciali. Partono da favorite anche Pro Carate e Corpo Libero Gymnastics Team, salite sul podio del Palavela al fianco della compagine marchigiana. Completano il ranking a dodici la Libertas Vercelli, Sampietrina, Nardi Juventus, Ginn. Civitavecchia, Pro Patria Bustese e Ginn. Meda. Tra le new entry, abili a primeggiare nella rassegna minore del 2016 e a ritagliarsi un posto in quella maggiore del 2017, ci saranno la Spes Mestre, La Costanza A. Massucchi e la Ginnastica Romana.  Sul fronte della Femminile è la Brixia l’avversaria da battere, incontrastata da tre stagioni di fila e leader dell’albo d’oro con un bottino di quattordici titoli. Ad insidiare la formazione allenata dal DTN Enrico Casella (Vanessa Ferrari, in attesa di tornare in gara e di riprendersi dalla convalescenza, sarà presente a bordo pedana per dare assistenza alle sue compagne) ci penserà la GAL Lissone, storica avversaria delle bresciane, insieme all’Artistica 81’ di Trieste e alla Ginnica Giglio che avevano ben figurato nell’ultimo campionato. Ai blocchi di partenza ci sono anche la Olos Gym 2000, l’Estate ’83, la Pro Lissone, laWorld Sporting Academy, la Forza e Virtù 1892, la Gymnasium Treviso – ripescata per via del forfait in A2 della Robur Et Virtus, che ha ridisegnato il quadro definitivo delle ammissioni -  e le neo promosse Centro Sport Bollate e Ginnastica Civitavecchia.

PLAYOFF E PLAYOUT - Sulla pedana del torneo cadetto maschile restano la Ginnastica Ferrara, il CG. Art. Stabia e il C.G. Artistica di Salerno, l’ASD Eur, la Roma 70 e Città Opera.Mentre l’altra mezza dozzina del girone, riscritto  dalle promozioni e retrocessioni dello scorso quadriennio, vede il contributo di Juventus Nova Melzo, Livornese, Aurora,  U.S. Forti e Liberi, Ares e Giovanile di Ancona. Nell’A2 donne rimangono in lizza la Romana, Biancoverde Imola, Corpo Libero GT, Juventus Nova Melzo, Sampietrina, Ghislanzoni e Società Ginnastica Torino. Si aggiungono la Fratellanza Savonese, la Polisportiva Casellina, Renato Serra, Pro Patria 1883 e Victoria Torino.

SERIE B - Con l’aggiunta delle società La Marmora, X Team e Audace, la serie B dei grandi attrezzi – agguerritissima considerando la posta in palio con i tre pass per la serie A -  vede in gara l’Udinese, la Gymnastics Romagna Team, i padroni di casa della Victoria Torino, Blukippe, Ardor Padova, Ferrucci Libertas, Mario Corrias, Panaro Modena e Pianeta Benessere sul fronte maschile. l’Artistica Est Veronese, Cuneo Ginnastica, Adesso Sport, Fanfulla 1874, E. Mattei, Ponsacco, Fino Mornasco, Virtus Pasqualetti, Blukippe e Andrea Doria – rimaste in gioco dopo la rinuncia della Livornese – insieme alle retrocesse Ardor Padova e Polisportiva Celle, sono invece i dodici team della B femminile.

TRAMPOLINO - Parallelamente alle gare di Artistica, sul campo del PalaRuffini si disputerà anche la prima prova del Campionato di serie A gold di Trampolino. Ammesse all’incontro di inizio stagione  l’Alma Juventus di Fano, la Ginnastica Brindisi, i Diavoli Rossi di Marsala, la Milano 2000 e la Reale Ginnastica Torino

 

TUTTE LE SQUADRE CON GINNASTI E TECNICI

SERIE A1 GAF

SG. FORZA E VIRTÙ 1892:Desiree Carofiglio, Giulia Gemme, Silvia Giraudi, Valentina Massone, Carlotta Necchi, Emma Novello, Marta Novello, Arianna Rocca, allenate da Eleonora Gabrielli e Roberto Gemme.

ASD PROLISSONE:Martine Buro, Alessia Di Nicola, Giorgia Di Nicola, Eleonora Gazzani, Morgana Iannarelli, Lisa Levati, Enus Mariani, Lucrezia Salvadori, Silvia Helene Schafer, allenate da Massimo Gallina e Federica Gatti.

GINNASTICA CIVITAVECCHIA: Giulia Bencini, Giulia Cotroneo, Alicia De Pirro, Lina Emma Hofele, Ana Maria Lache, Martina Moscatelli, Eleonora Orlandi, Giovanna Alessia Palerma, allenate da Marco Massara e Camilla Ugolini.

GINNICA GIGLIO:  Silvia Becattini, Aurora Biondi, Matilde Boni, Sofia Caini, Claudia Martin Colom, Alexia Gjeci, Lara Mori, allenate da Stefania Bucci e Desy Giuntini

GAL LISSONE: Alexia Angelini, Sofia Arosio, Adela Carmen Ghiciuc, Elisa Meneghini, Alessia Praz, Sydney Saturnino allenate da Rodica Demetrescu, Claudia Ferrè e Anna Sassone.

ARTISTICA ’81:Elisa Iorio, Federica Macrì, Emma Nardo, Jodie Padovan, Giulia Plozzer, Tea Ugrin allenate, da Diego Pecar e Carolina Pecar.

CENTRO SPORT BOLLATE:Caterina Cereghetti, Emma Grisetti, Giada Grisetti, Micol Minotti, Mercedes Deborah Arroyo Salmina allenate da Monia Marazzi

ESTATE ’83:Nicole Cartella, Rebecca Dotti, Greta Lorini, Maria Benedetta Migliorati, Cintia Rodriguez, Susanna Rota, Nicole Terlenghi, allenate da Vincenzina Manenti, Georgy Yudenko e Tamara Yudenko

BRIXIA BRESCIA:Sofia Busato, Alice D’Amato, Asia D’Amato, Vanessa Ferrari, Francesca Noemi Linari, Martina Maggio, Veronica Mandriota, Simona Marinelli, Giorgia Villa, allenate da Marco Campodonico.

SGA GYMNASIUM:Cecilia Helena Bonilla, Sveva Caschili, Valeria Fabiani, Camilla Franceschin, Lorenza Migotto, Aurora Trombin, allenate da Moira Ferrari e Luigi Piliego.

WORLD SPORTING ACADEMY: Laura Addazii, Maria Vittoria Cocciolo, Valentina Giommarini, Jessica Helene Mattoni, Joele Elisabeth Mattoni, Ana Martin Palacios, allenate da Elena Konyukhova e Jean Carlo Mattoni.

OLOS GYM 2000:India Bandiera, Martina Basile, Melissa Cavazza, Benedetta Ciammarughi, Lavinia Marongiu, allenate da Francesca Cavallo e Chiara Ferrazzi.

SERIE A2 GAF

S.G. DI TORINO:Arianna Barbanera, Priscilla Irico, Irene Lanza, Matilde Lombardi, Fabiana Lovato, Ingrid Nuvolara, Letizia Maria Nuvoli, Noemi Andrea Toscano, allenate da Silvia Tartara.

S.G. VICTORIA TORINO:Silvia Barchi, Olivia Di Gregorio, Alice Di Stefano, Carola Macchia, Martina Natale, Alice Sereno, Victoria Alexia Varesio, allenate da Alessio Corsato, Monica Robucci e Patrizia Signor.

JUVENTUS NOVA MELZO 1960:Lara Bucciarelli, Alessia Canali, Clara Colombo, Giorgia Domeniconi, Lucrezia Merelli, Sofia Oggioni, Chiara Vergani, allenate da Lara Battaglia e Paolo Vailati.

PRO PATRIA 1883:Elisa Benedetti, Sophia Campana, Alessia Federici, Ania Maria Levi, Ilaria Tini, allenate da Marta Boldori e Claudio Nobilini.

SAMPIETRINA:Melissa Bignotti, Ilenia Manfredi, Martina Pozzoli, Arianna Sborchia, Stefania Tagliabue, allenate da Gabriella Rizzi.

FRATELLANZA GINNASTICA SAVONESE:Beatrice Bonetto, Zoe Castellino, Alessia Contatore, Greta Fiorentino, Nicole Infascelli, Greta Orlandi, allenate da Elisa Barile, Marta Barile e Mario Sbaiz.

RENATO SERRA: Anita Dones, Lucia Evangelisti, Sophie Ghetti, Giada Maraldi, Paola Marramaldo, Giulia Suriani, allenate da Marina Meldoli e Valentina Valentini.

GINNASTICA ROMANA:Matilda Antonelli, Chiara Barcaccia, Alice Bernardini, Camilla Di Bartolomei, Marta Morabito, Marta Orlando, Bianca Toniolo, allenate da Valeria Beltrame.

GHISLANZONI GAL: Chiara Castelnuovo, Anna Galbusera, Irene Maiellaro, Lisa Rigamonti, Mara Rigamonti, Laura Todeschini, Phoebe Toresani, allenate da Alberto Butta ed Elena Taschetti.

CASELLINA:Irene Canargiu, Sara Chiarello, Elena Corigliano, Carla Maria Di Domenico, Alice Fantini, Arianna Fantini, Chiara Paggi, Alice Vittori, allenate da Giulia Bartarelli.

CORPO LIBERO GYMNASTICS TEAM:Elisa Bizzotto, Martina Breda, Chiara Dalla Vecchia, Elisa Michelon, Lisa Nascimben, Sara Ricciardi, Giarda Villatora, allenate da Michela Francia e Francesco Schiavo.

BIANCOVERDE:Noemi Aime, Alice Castellari, James Carolina, Luna Luschi, Giada Montanari, Martina Paganelli, allenate da Carlotta Giovannini e Giacomo Zuffa.

SERIE B GAF

FANFULLA 1874:Arianna Bellan, Gaia Cecere, Brisilda Hila, Valentina Messaggi, Emanuela Cristina Petrean, Alessia Simoncini, Elisa Tonna, Lisa Uggeri, Marta Uggeri, allenate da Stefano Barbareschi, Rosanna Baseggio e Monica Vullo.

ARDOR:Beatrice Bazzega, Anastasia Franco, Martina Nocera, Dinah Pisoni, Martina Soriani, Elisa Tagliapietra, allenate da Mara Bertin.

ANDREA DORIA:Erica Fabiana Amato, Angela Ballacchino, Marzia Bosi, Caterina Pittaluga, Martina Pozzato, Maddalena Rodolfo Metalpa, allenate da Silvia Pezzati e Giorgia Piga.

ENRICO MATTEI:Valeria Bagnato, Giorgia Cipolloni, Alexandra Kalmykova, Ilaria Malizia, Rebecca Scarfo, allenate da Laura Bisi ed Eleonora Morassi.

CUNEO GINNASTICA: Chiara Armando, Alice Bagliani, Anna Dalmasso, Sara Dalmasso, Margherita Gattolin, Iris Menardi, Giulia Zito, allenate da Ines Camilla.

GINNASTICA PONSACCO:Alina Raluca Baciu, Alice Caroti, Virginia Gori, Virginia Lazzara, Federica Marracino, Elisa Riccone, allenate da Michela Gori.

POLISPORTIVA CELLE:Chiara Bezzi, Alice Bracci, Aurora Maria Cocco, Giorgia Dini, Alexandra Gaspari, Elena Nanni, allenate da Manuele Amenta, Michela Carlini e Valentina Grassi.

ADESSO SPORT:Sara Berardinelli, Alessia Bertagnin, Rebecca Dionisi, Fabiana Monaco, Sofia Subrizi, Francesca Villani, allenate da Laura Caruso e Massimo Venditti.

GINN. ART. EST. VERONESE:Marcella Buzzolan, Manuela Magagnotto, Delia Marcotto, Anita Montanarini, Camilla Montanarini, allenate da Elisa Bonomi e Sabrina Dal Prà.

GINNASTICA VIRTUS E. PASQUALETTI:Agnese Maroni, Costanza Pettinari, Sofia Principi, Chiara Provinciali, Veronica Ruffini, Valentina Sgolastra, allenate da Sergiy Kasperskyy e Chiara Principi.

BLUKIPPE:Veronica Furegon, Anna Mikol, Rebecca Morandi, Veronica Morandi, Maria Vittoria Samogin, allenate da Tiziana Monterosso.

POLISPORTIVA DI FINO MORNASCO:Francesca Arnaboldi, Giorgia Balottari, Giorgia Campana, Sara Colombo, Alice Roncalli, Stella Roncalli, allenate da Stefano Cattaneo e Rossella Iadicicco.

SERIE A1 GAM

PRO PATRIA BUSTESE:Andrea Bubbo, Ludovico Edalli, Ares Federici, Saul Fermin, Stefano Rossini, Guglielmo Salerno, Onoshima Takumi, allenati da Fulvio Fratti e Gennaro Scala.

GINNASTICA PRO CARATE:Nestor San Guan Abad, Simone Bresolin, Andrea Bronzieri, Tommaso Frigerio, Carlo Macchini, Eduardo Martano, allenati da Corrado Corti e Mario Maria Edoardo Leveni.

LA COSTANZA A. MASSUCCHI:Mario Alquati, Andrea Amato, Federico Broli, Luca Corsico, Luca Lino Garza, Helge Liebrich, allenati da Paolo Pedrotti.

SAMPIETRINA:Lorenzo Crimi, Alessandro Di Quinzo, Mirko Galimberti, Luca Santambrogio, Davide Sborchia, Lorenzo Tassinato, Andrea Vergani, allenati da Paolo Quarto e Paolo Siviero.

SPES MESTRE:Niccolò Belli, Filippo Castellaro, Nicolò Mozzato, Stefano Patron, allenati da Gianmatteo Centazzo e Andrea Corrà.

NARDI JUVENTUS:Andrea Farina, Pietro Oliver Giachino, Matteo Levantesi, Simone Levantesi, Paolo Ottavi, allenati da Fabio Fedozzi e Lorena Pennacchietti.

GINNASTICA ROMANA: Jonas Jean G. Baert, Alessandro Compagnoni, Antonello Compagnoni, Renato Garruba, Pierfrancesco Sebastiani, Matteo Turano, allenati da Gianfranco Farella e Andrea Massaro.

GINNASTICA MEDA:Yumin Abbadini, Alessandro Avanzi, Fabio Bianchi, Davide Oppizzio, Michele Aldo Sanvito, Jimmy Verbayes, Jacopo Voltan, allenati da Franco Giorgetti e Carlo Nobili.

LIBERTAS VERCELLI:Fabio Casellato, Pierre Alain Morgan Fasulo, Luca Giuseppe Giglio, Davide Odomaro, Aldo Pellegrini, Davide Porta, Enrico Pozzo, allenati da Alberto Fornera, Andrea Sacchi.

CIVITAVECCHIA:Simone Di Tello, Marco Lodadio, Andrea Russo, Emiliano Taito, Rocco Tana, Gianmaria Tosti, allenati da Luigi Rocchini.

GINNASTICA VIRTUS E. PASQUALETTI: Andrea Cingolani, Paolo Fabiani, Vladyslav Hryko. Paolo Principi, Leonardo Rocchetti, Enrico Tamburrini, allenati da Seriy Kasperskyy

CORPO LIBERO GYMNASTICS TEAM:Andrea Canazza, Andrea Gaddi, Matteo Murtas, Alberto Pieri, Riccardo Zillio, allenati da Nicola Costa e Francesco Schiavo.

SERIE A2 GAM

ASD JUVENTUS NOVA MELZO:Alberto Busnari, Federico Caporlingua, Giovanni Cipolla, Matteo De Martini, Simone Parascandolo, Marco Sarrugerio, Luca Bolzoni, allenati da Fulvio Vailati.

PALESTRA GINNASTICA FERRARA: Nicolò Rogni, Emanuele Menegozzo, Nico Olivieri, Filippo Rossi, Giacomo Rossi, Luigi Tagliavini, allenati da Dario Agostino, Loriana Ferrari e Gloria Guidetti.

US FORTI E LIBERI:Luca Lazzari, Roberto Marzocchi, Paolo Miguel Negro, Manuel Pascalis, Camillo Ricci, allenati da Cesare Marchetti.

LIVORNESE:Roberto Iagetti, Simone Houriya, Davide Piazzato, Massimo Poziello, allenati da David Ghilarducci.

S.G. AURORA:Lorenzo Amboni, Franco Cerizzi, Giovanni Luti, Leonardo Mattei, Thomas Pagni, Jacopo Pineschi, Luca Valli, allenati da Marco Marchetti.

GIOVANILE ANCONA:Nicholas Candi, Lorenzo Casali, Lay Giannini, Mattia Nisi, Giacomo Quattrini, Tommaso Sciocchetti, allenati da Riccardo Pallotta.

ROMA 70:Flavio Carloni, Riccardo La Scala, Davide Mazzelli, Fabrizio Valle, allenati da Leonardo Ferrante.

A.G.S. EUR:Edoardo Andreini, Edoardo Degli Abbati, Lorenzo Galli, Daniele Iannachone, Davide Nulli Giardinieri, allenati da Giorgio Pes.

C.G.A. STABIA:Christian Atte, Biagio Barbato, Giuseppe Cascone, Manlio Massaro, Mattia Nicolao, Francesco Schettino, allenati da Angelo Radmilovic

ASD GINN. SALERNO:Nicola Bartolini, Lorenzo D’Anna, Valerio Darino, Tommaso De Vecchis, Gianmarco Di Cerbo, Salvatore Maresca, allenati da Serguei Oudalov.

CITTA’ OPERA:Marcello Brancaccio, Giacomo Moroni, Simone Pareti, Davide Perriello, Simone Piave, Luigi Michele Seveso, allenati da Alessandro Muti.

ASD ARES:Ivan Brunello, Edoardo De Rosa, Filippo Del Torto, Flavian Mihail Vara Mendoza, Lorenzo Morando, Andrea Valtorta, Federico Ziella, allenati da Pamela Cauli.

SERIE B GAM

S.G. VICTORIA TORINO:Andrea Aprile, Marco Barchi, Alec Gallo, Lorenzo Monti, Lorenzo Pisano, Cristiano Raffa, allenati da Ferruccio Barchi, Daniele Cassano e Mauro Palascino.

MARIO CORRIAS:Davide Arena, Lorenzo Giudici, Ereni Gjelaj, Mario Macchiati, Tommaso Mandelli, allenati da Fabio Basilico.

ARDOR:Niccolò Bosio, Francesco Chiarion, Giulio Pagnacco, Marco Paunescu, Raffaele Pugnetti, allenati da Giorgio Paunescu.

UDINESE:Andrea Basana, Riccardo Bertossi, Francesco Braidot, Carlo Magliocchetti, Enrico Meroni, Fabio Soncini, allenati da Roberto D’Este.

PANARO MODENA: Gioele Andreoli, Francesco Angelelli, Luca Carbonaro, Andrea Giarratana, Gabriele Montorsi, Carlo Salsedo, Wilmer Verni, Umberto Zurloni, allenati da Massimo Auletta

FERRUCCI LIBERTAS: Daniele Bedini, Francesco Castellitto, Duccio Conti, Fabio Gencarelli, Silvio Sorbera, Andrea Spinicci, allenati da Patrizia Fratini e Matteo Massetani.

SG LA MARMORA: Alessio Conterio, Federico Pozzato, Riccardo Pozzato, Francesco Prato, Luca Tarello, Jacopo Vercellino, allenati da Dario Caldera e Irina Alexandrovna Sitnikova.

BLUEKIPPE:Francesco Ottolin, Leonardo Peron, Enrico Tommasini, Nicola Volpato, allenati da Ruggero Marin e Alessandro Monti.

PIANETA BENESSERE:Valerio Andi, Marco Bernardini, Valerio Cavallaro, Lorenzo Mercadante, Alessio Pacini, Emanuele Riggi, allenati da Carla Stefanelli.

ASD X – TEAM:Ettore Dalla Mutta, Martino Dalla Mutta, Lorenzo Dalla Valle, Federico Marchesi, Simone Murtas, allenati da Diego Lazzarich.

GYMNASTIC ROMAGNA TEAM:Andrea Dotti, Jacopo Fenati, Arbri Gjiza, Thomas Grasso, Andrea Laffi, Matteo Morini, Diego Novello, Alessandro Petroncini, Samuel Pompinetti, allenati da Fabio Ferrari e Claudio Pasquali.

AUDACE:non è iscritta alla prima prova

SERIE A TRAMPOLINO ELASTICO

S.G. DI  TORINO:Edoardo Martin, Andrea Monagheddu, Francesca Odasso, Michele Bonito, Edoardo Lo Prete, Jordi Valle, allenati da Veronica Arato.

ASD MILANO 2000:Dario Aloi, Isabella Murgo, Martina Murgo, Nicolò Giovannoni, Margherita Murgo, Samuele Patisso Colonna, allenati da Ezio Meda e Luigi Meda.

GINNASTICA BRINDISI:Marco Lavino, Andrea Rizzo, Anrtonio Robassa, allenati da Ilenia Gargiulo.

DIAVOLI ROSSI:Salvatore Alessi, Giorgia Gimondo, Antonino Parisi, allenati da Antonino Colicchia e Monica Colicchia.

ALMA JUVENTUS FANO:Stefano Luciani, Costanza Michelini, allenati da Raffaella Alessandri e Matteo Martinelli.

 

Dati a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione FGI

Dal Pala Knights di Legnano, dove il 30 ottobre scorso è andata in scena la Finale dei Campionati di Serie A, B e C di Ginnastica Aerobica, il resoconto della gara, tutti i podi e le voci dei protagonisti

La metà del Campionato di Serie A1-A2 segna conferme e sorprese in classifica a conclusione di questa tappa, spostata in extremis ad Ancona da Fabriano. 

L'avvio di gara è sempre per la serie cadetta, che a termine di un intenso pomeriggio, ha visto salire sul gradino del podio la Gymnica '96, guidata dalla spagnola Carolina Rodriguez. Lotta per pochi decimi tra Ritmica Romana ed Aurora Fano, rispettivamente al secondo e terzo posto. A guidare la classifica generale del Campionato sempre la Ginnastica Terranuova, ai piedi del podio in questa tappa, seguita da Moderna Legnano e Ginnastica Pontevecchio. Questa seconda tappa ha visto inoltre la partecipazione della oramai ex Farfalla Andreea Stefanescu, che è tornata a gareggiare da individualista tra le fila della sua società natia La Fenice di Spoleto.

Nessun ribaltone invece nella classifica della Serie maggiore: nonostante l'incalzante crescita di Fabriano con gli exploit delle splendide Baldassarri e Cicconcelli (103,450), la San Giorgio Desio si conferma ancora sul gradino più alto del podio, a pochi decimi di distacco (103,900). Insegue, ma a debita distanza, l'Armonia d'Abruzzo, che si riconferma in terza posizione (101,250) lasciando ai piedi del podio l'Udinese.

Lo scudetto a conti fatti sembrerebbe quindi già assegnato, mentre è ancora aperta la lotta per il secondo posto.

Prossimo appuntamento il 12 novembre a Padova per la terza e penultima tappa.

La Ginnastica Agorà di Colleferro - con poco più di un punto di vantaggio sull’Amicosport - vince il tricolore edizione 2016 della serie A di Aerobica, aggiudicandosi il terzo titolo nell’albo d’oro della Federginnastica. Sara Natella(IF) ed Emanuele Caponera (IM), con Falera a dar manforte nell’esercizio del Trio, mettono insieme 91.875 punti – senza scendere mai sotto il 20 nei rispettivi parziali - e relegano i padroni di casa sulla piazza d’onore dopo cinque stagioni di ininterrotto dominio. Dal canto loro Michela Castoldi, impegnata nel singolo femminile, Ivan Cavalieri in pedana per la routine maschile e il gruppo composto da Banfi/Castoldi/Cavalieri/Cubito/Lenzini incassa invece 90.874 punti, rimandando così al prossimo anno quello per il club più titolato d’Italia sarebbe stato il 9° scudetto, ovvero il 6° consecutivo.Terzo posto davanti alla Ginnastica Valentia (86.4275) - sul quadrato con Ylenia Barbagallo (IF), il gruppo Arbore/Beltrame/Lanza/Rexhepi/Verderio e il trio Barbagallo/Fornisetti/Picchio - per L’Aerobica Evolution (87.625) che conferma, grazie a Paolo Conti (IM), Sofia Cavalleri (IF) e al duo Conti /Oberti (CM) il bronzo vinto un anno fa a Colleferro.


Risalire la china è l’obiettivo della stagione ventura in comune a Ginnastica Macerata e Francavilla (assenti alla finale), costrette ad abicare in favore delle neo promosse in serie A Operazione Fitness (84.627) e Aerobica Entella che - sfruttando la regola di “una rappresentativa per campionato” - strappano un pass per il torneo maggiore. Operazione Fitness, poi, festeggia pure la vittoria in B, laasciandosi alle spalle proprio la compagine legnanese, ferma a quota 80.6525, e le liguri con il totale di 77.850.

Buona domenica da Legnano (MI) dove tra poco meno di mezz'ora prenderà il via la kermesse Italiana di Ginnastica Aerobica. Impegnati in pedana, nelle Serie A, anche i ginnasti protagonisti dell'ultima edizione dei Mondiali ad Incheon (KOR) come i campioni del Mondo nella Coppia: Michela Castoldi e Davide Donati insieme ai compagni d'argento del gruppo Sara Natella, Emanuele Caponera e Paolo Conti. Si svolgeranno anche la Serie B e la Serie C che nel programma di Aerobica vengono svolte insieme al massimo campionato. Il pensiero, per tutti gli atleti, i tecnici e lo staff, questa mattina è dedicato alle popolazioni colpite dall'ennesima scossa di terremoto e soprattutto alle colleghe della ritmica impegnate ieri ad Ancona per la Serie A.

 

 

Si è svolta ieri pomeriggio la prima della quattro tappe di Serie A1 e A2 di ginnastica ritmica. Un campionato, il nostro, sempre ricco di sorprese e dall'altissimo livello tecnico grazie alla presenza di numerose stelle della ginnastica internazionale.

La gara è stata organizzata dalla storica società Ginnastica F. Petrarca 1877 di Arezzo: 10 le società in gara per ognuna delle due competizioni, al termine delle quali si assegnerà lo scudetto di Campione d'Italia e si decideranno promozioni e retrocessioni.

Come sempre a dare il via alle danze è la serie cadetta: a salire sul podio due new entry in serie A, primo posto per la Ginnastica Moderna Legnano, che ha schierato tra le sue fila la russa Arina Averina al nastro (17,850); a seguire la S.G. Dil. Terranuova supportata da Nicol Ruprecht; a chiudere il podio l'altra new entry, la S.G.A. Virtus Giussano che con l'esercizio di Dina Averina al nastro, ha segnato il punteggio più alto della giornata (17,900). Classifica completa al seguente link: http://dati.federginnastica.it/articoli/allegato_10167.pdf

Mentre per il momento è difficile fare pronostici di vittoria per la Serie A2, sono poche invece le novità sul fronte podio A1: San Giorgio '79 Desio si aggiudica la tappa con un punteggio di 104,150, la squadra capitanata dall'olimpionica Veronica Bertolini, ha schierato anche il bronzo olimpico Ganna Rizatdinova, ormai presenza di casa del nostro campionato. Ottimo esordio nella compagine desiana anche per Giulia Bricchi, allenata da Laura Vernizzi, che ottiene il punteggio più alto di giornata al corpo libero (15,500). All'inseguimento, con poco meno di un punto di distacco (103,400), la Ginnastica Fabriano, che ha schierato due ginnaste del team azzurro, Milena Baldassari e Letizia Cicconcelli, insieme ad un'altra olimpionica di Rio, la francese Moustafaeva. Terzo posto con punti 101,250 per l'Armonia d'Abruzzo, guidata da Alessia Russo insieme a Caterina Allovio, new entry della squadra nazionale e Melitina Staniouta. Classifica completa al seguente link: http://dati.federginnastica.it/articoli/allegato_10168.pdf

Prossimo appuntamento tra due settimane a Fabriano!

Questa mattina, alle ore 11:00, presso la Sala Tevere della Presidenza della Regionale Lazio, si è svolta la conferenza stampa di presentazione della 3a tappa del Campionato di Serie A e B di Ginnastica Artistica, rassegna in programma l’1 e il 2 Aprile al PalaLottomatica di Roma.

Ad aprire i lavori  e a fare gli onori di casa è stato il dott. Roberto Tavani della Segreteria Politica del Governatore. “Questa manifestazione è molto importante per il territorio, soprattutto in vista della candidatura della nostra città per i Giochi Olimpici del 2024”.

Antonia Paparelli, componente della Giunta Regionale CONI, ha dichiarato: “Sono entusiasta che la Serie A di Artistica sia tornata a Roma! Imbocca al lupo a tutte le ginnaste e ai ginnasti in gara”.

Il Consigliere della FGI, Pierluigi Miranda, intervenuto in rappresentanza del Presidente Federale, prof. Riccardo Agabio ha portato i saluti del massimo dirigente della Federazione e ha ricordato come l’evento abbia riscosso un grande successo tra il pubblico, auspicando che la tappa capitolina “possa diventare un appuntamento fisso nel calendario nazionale”.

Paolo Pasqualoni, Presidente del CR Lazio FGI ha sottolineato che: “il progetto ha un filo conduttore, partito la scorsa estate a Castel S. Angelo, con l’intento principale di portare la Serie A a Roma; non solo per l’Artistica ma anche per la Ritmica e per l’Aerobica. Tutto ciò vuole essere uno stimolo per la costruzione dell’impiantistica sportiva e perché si possa realizzare il sogno di Roma 2024. Un ringraziamento a Regione, FGI e CONI per la vicinanza e l’appoggio al progetto.”

Paolo Orlando, in qualità di rappresentante del COL  si è detto “soddisfatto per il seguito avuto dalla manifestazione, soprattutto a livello mediatico e grazie al sostegno del Ministro della Salute Beatrice Lorenzin che presenterà il progetto “Sport e Salute”. Un  ringraziamento lo dobbiamo anche al Comitato Organizzatore di Roma 2024 nella persona della dott.ssa Diana Bianchedi e al Neurologo dott. Rosario Sorrentino per il supporto ricevuto.”

“Sono emozionata. Nonostante l’esperienza mi troverò per la prima volta a gareggiare nella mia città – è stata la chiosa  dell’azzurra Giorgia Campana,  in squadra all’Olimpiade di Londra 2012, romana doc  tesserata per il Centro Sportivo dell’Esercito italiano.

La conferenza si è conclusa con la proiezione, in anteprima, di due video emozionali dedicati ai campioni olimpici Giovanni Carminucci e Franco Menichelli. Una piacevoli sorpresa per gli oltre 10.000 spettatori che sabato e domenica riempiranno gli spalti del PalaLottomatica per assistere alla competizione.

  1. Popular
  2. Trending
  3. Comments

Top News

Calendario

« Aprile 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30