Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 17 Dicembre 2018

itenfrdeptrues

La serie cadetta del campionato più bello del mondo ha dato i suoi due verdetti:

Vince la 4^ ed ultima tappa il team Auxilium Genova (83,650) davanti a Forza e Coraggio Milano (81,300) e Ritmica Romana (78,700)

Nella classifica generale ecco le quattro squadre che troveremo a Gennaio 2019 promosse in A2: Ritmica Romana (324,650) Auxilium Genova (322,700) Forza e Coraggio Milano (311,150) Ritmica 2000 Q.S. (307,400)

 

Classifica finale 4^ tappa Serie B Nazionale di Ritmica

 

Auxilium Genova pt. 83,650

Forza e Coraggio Milano pt. 81,300

Ritmica Romana pt. 78,700

Ritmica 2000 Quartu S. Elena pt. 78,250

Nervianese Nerviano pt. 74,850

Fortebraccio Perugia pt. 74,750

Putinati Ferrara pt. 74,200

Doria Gym pt. 73,100

Albachiara Lucca pt. 70,500

Arète Catania pt. 63,700

 

Classifica di specialità 4^ tappa:

 

Corpo libero: Alice Taglietti (società Auxilium Genova) pt. 13,750 

Fune: Vittoria Laliscia (società Fortebraccio Perugia) pt. 14,400 

Cerchio: Giulia Zandri (società Nervianese Nerviano) pt. 15,200

Palla: Siria Cella (società Auxilium Genova) pt. 14,900

Clavette: Elizabeta Havryliv (società Ritmica Romana) pt. 14,850 

Nastro: Ilaria Puglia (società Auxilium Genova) pt. 14,700

Classifica Finale Ginnastica Ritmica Serie A 2018

 

1° posto Campione d'Italia S.G. FABRIANO punti 410,800

         2° posto argento 2018 A.S. Udinese  punti 396,600

         3° posto bronzo 2018  Armonia d'abruzzo punti 383,650

Appuntamento a domani alle ore 9 per la cronaca live della giornata conclusiva Serie B nazionale.

E' finita!

Vince la 4^ tappa del campionato la S.G. Fabriano ma adesso ancora pochi minuti e verrà incoronata la squadra campione 2018

 

S.G. Fabriano pt. 103,200

Udinese pt. 100,500

Motto Viareggio pt. 92,350

Armonia Chieti pt. 92,350

Iris Giovinazzo pt. 90,150

Eurogymnica Torino pt. 89,100

Pontevecchio Bologna pt. 88,850

Aurora Fano pt. 87,550

Terranuova pt. 87,300

Moderna Legnano pt. 87,100

Falciai Arezzo pt. 86,900

San Giorgio 79 Desio pt. 86,150

Etruria Prato pt. 83,350

Virtus Gallarate pt.82,800

Ardor Padova pt. 80,000

Opera Roma pt. 79,550

Flaminio Roma pt. 78,600

Gymnica 96 Forlì pt. 77,850

Petrarca Arezzo 1877 pt. 77,850

Virtus Giussano pt. 71,700

 

Podio di specialità odierno dati definitivi per:

Serena Ottaviani pt. 13,800 (corpo libero)

Talisa Torretti pt. 16,300 (fune)

Alexandra Agiurgiuculese pt. 19,200 (palla)

Pazhava Salome pt. 18,150 (clavette)

Ashram Linoy pt. 19,600 (cerchio)

Alexandra Agiurgiuculese pt. 18,150 (nastro)

Lo spettacolo più bello del mondo dopo Forlì, Desio e Fabriano arriva al suo epilogo nella splendida cornice di Sansepolcro, ridente cittadina in provincia di Arezzo.

Lo scudetto 2018 dellla ritmica sabato 15 dicembre dunque conoscerà il suo destino, ovvero restare cucito nei body della S. G. Fabriano oppure andare verso il Friuli in quel di Udine città natale della A. S. Udinese.

E a tal proposito ricordiamo che in seguito alle disposizioni di Sicurezza dovute ai noti fatti di cronaca è stata disposta la riduzione dei posti (800) a disposizione del pubblico con il conseguente cambiamento di orario di apertura delle biglietterie che sabato 15 è anticipato alle ore 15,00 (fino ad esaurimento posti) mentre domenica 16 per la serie B già dalle 9,00.

Milena Baldassari (medaglia d’argento al nastro agli ultimi mondiali), vanta un bel vantaggio sulle seconde in classifica dell’Udinese che schiereranno, tra le altre, Alexandra Agiurgiuculese (medaglia di bronzo alla palla agli ultimi mondiali)

Ad organizzare l'attesissimo evento è la società Ginnastica Petrarca attualmente non proprio nelle prime posizioni ma con tanto entusiasmo agonistico che sicuramente in casa non risparmierà le energie per migliorare ulteriormente il piazzamento finale.

Chi non riuscirà ad entrare non si preoccupi in quanto la Federazione Ginnastica d'Italia ha previsto la diretta live sabato 15 dicembre sul sito volare.tv gratuitamente.

(Dal sito facebook della Federazione Ginnastica d'Italia)

Milano - #GazzettaSportAwards. Sono sempre lì, nell'élite dello sport italiano, le nostre meravigliose ragazze, festeggiate dal mondo del giornalismo d'autore. Seconde quest'anno soltanto all'altrettanto meravigliosa Nazionale femminile della Federazione Italiana Pallavolo. Lo sport delle donne per una volta relega il #Calcio e la Juventus al terzo posto, in un contesto agonistico più rosa che mai. Alessia Maurelli e compagne conquistano l'argento anche nella comunicazione, dopo quello mondiale, valso loro il pass per #Tokyo2020 con due anni di anticipo. Un successo che accresce la popolarità della #Ritmica e riempie di orgoglio la #FGI tutta, e in particolare l'ambiente dei piccoli attrezzi. Complimenti anche a Giorgia Villa e Marco Lodadio che tengono alta la tradizione dell'Artistica azzurra. Grazie di cuore a LaGazzetta Dello Sport, dal direttore Andrea Monti a Federica Cocchi, grazie a tutta la redazione, al gruppo #RCS, a Urbano Cairo, alla nostra Ilaria Brugnotti, ma sopratutto grazie alle #Farfalle. Domani potrete rivedere l'intera serata presenta da Diletta Leotta su La7, mentre il team di Emanuela Maccarani sarà tra le star del #GrandPrixDellaGinnastica Antenore Energia, in programma sabato alla Kioene Arena di #Padova (diretta RaiSport a partire dalle 16.00).

Lo spettacolo più bello del mondo al Palabanco di Desio ha riservato una giornata da ricordare segno inconfutabile che la ginnastica ritmica italiana ricomincia a lavorare sodo verso livelli tecnici di pregio.

Ad organizzare l'attesissimo evento è stata la storica società Ginnastica San Giorgio '79 Desio, che l'anno prossimo compirà i 40 anni di attività.

Per diritto di cronaca diremo che i primi due posti hanno visto nuovamente protagoniste la S.G. Fabriano (pt. 107,650) al primo posto e la A.S. Udinese (pt. 102,900) al secondo posto mentre nel gradino più basso l' Armonia d'Abruzzo (pt. 96,400).

Ma la vera piacevole sorpresa è stata data dalle altre squadre che con tanta forza e passione hanno gareggiato proponendo all'autorevole giuria presieduta da Laura Lazzaroni gesti tecnici molto interessanti.

Il pubblico presente numeroso, più volte, ha infatti sottolineato l'emozione che arrivava dalla pedana.

Standing ovation anche alle farfalle azzurre attuali compionesse del mondo nella specialità tre palle e due funi, che durante la cerimonia di premiazione hanno ricevuto l'omaggio floreale da parte dell'Organizzazione.

Spostandoci nella serie cadetta l'Auxilium Genova che nella prima giornata aveva conquistato il podio più alto si è dovuta accontentare della terza piazza con il punteggio di 77,450 dietro alla Milanese Forza e Coraggio (pt. 78,050) e alla Polimnia Ritmica Romana vincitrice con pt. 84,550.

Il prossimo appuntamento sarà in casa dell'attuale capolista e considerato il piccolo scarto che intercorre tra le prime due lo spettacolo è assicurato.

Primo allenamento a porte aperte del 2018, per le Farfalle della Ritmica Italiana, il prossimo sabato 27 gennaio alle ore 15, al Pala Banco Desio.

Le Farfalle azzurre sono pronte a mostrare, in anteprima, le due nuove composizioni con 3 palle e 2 funi e con i 5 cerchi, quest’ultima in gran parte modificata rispetto all'anno precedente.

La nuova stagione sarà molto impegnata con i Giochi olimpici giovanili di Buenos Aires (6-18 ottobre), passando per gli Europei di Guadalajara (1-3 giugno) e per i Mondiali di Sofia (10-16 settembre).

Oltre alla Squadra nazionale di Ginnastica Ritmica si alleneranno anche le individualiste senior e junior convocate dalla neo Direttrice Tecnica nazionale di sezione Emanuela Maccarani.

L’ingresso è libero, accorrete numerosi!

  1. Popular
  2. Trending
  3. Comments