Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Giovedì, 23 Novembre 2017

La massima competizione internazionale di Ginnastica Ritmica per la PRIMA VOLTA IN ITALIA! Dal 30 agosto al 3 settembre 2017 si apre il sipario, all'Adriatic Arena di Pesaro, sui Mondiali di Ritmica con le oltre 97 federazioni affiliate alla FIG in campo.
Ecco il video promo dell'evento! Più info al sito www.rgwch2017.com

Si è da poco concluso l’ormai tradizionale appuntamento con la tappa di World Cup series di Ginnastica Ritmica che si svolge annualmente a Pesaro dal 2009.

Un appuntamento che si è trasformato in una classicissima delle competizioni ginniche e che è stato il preludio ai Mondiali che si svolgeranno nella città rossiniana dal 30 agosto al 3 settembre. Si tratta della prima volta in cui l’Italia ospiterà una competizione iridata, si spera la prima di tante altre vista l’ormai rodata macchina da competizione messa in piedi dalla Federazione Ginnastica d’Italia.

Tre giorni di gara intensi che hanno visto trionfare la scuola di ginnastica ritmica italiana, che oltre la certezza delle Farfalle, la squadra nazionale allenata dalla pluripremiata coach Maccarani, ha portato a casa una storica medaglia di bronzo nella finale di specialità al nastro individuale, vinta da Alexandra Agiurgiuculese, astro nascente del panorama azzurro, allenata da Spela Dragas e Magda Pigano. Dopo il boom dello scorso anno ai Campionati Europei juniores, Alexandra si conferma come la ginnasta su cui puntare per il prossimo quadriennio: ha concluso il concorso all-around della Wc al 13esimo posto, a causa di un erroraccio nell’esercizio con le clavette, centrando però, unica italiana, le finali di nastro e palla. Podio sfiorato anche nella finale alla palla, a pochi decimi dal bronzo.

Buon esordio stagionale anche per Veronica Bertolini, rientrata in pedana dopo l’esperienza a 5 cerchi e pronta ancora a difendere la supremazia in azzurro, chiudendo il concorso all round in 11esima posizione.

Vincitrice assoluta della tappa pesarese la russa Aleksandra Soldatova, argento per la sua compagna di squadra Dina Averina e bronzo per la bielorussa Katsiaryna Halkina, nuova ginnasta di punta della nazionale bielorussa, dopo il ritiro di Melitina Staniouta. Le finali di specialità hanno visto alternarsi le fuoriclasse russe Soldatova e Averina sul gradino più alto del podio, da segnalare anche le due medaglie di bronzo dell’outsider Laura Zeng, ginnasta statunitense che si sta imponendo sulla scena internazionale, segno che gli U.S.A. si stanno preparando a dominare anche nel mondo dei piccoli attrezzi, oltre che nella ginnastica artistica, dove sono da anni la nazione da battere.

Sul fronte squadre si fa sentire il ricambio post olimpico: squadre giovani e da poco formate, esercizi sul nuovo codice da rodare. Nel concorso generale si aggiudica la medaglia d’oro la Bulgaria (p. 37,350): anche per loro squadra completamente rinnovata che però si è mostrata subito competitiva grazie anche a due composizioni originali e ad alto tasso di difficoltà. Una splendida medaglia d’argento invece per le nostre Farfalle (p. 36,800), traghettate nel nuovo quadriennio da Capitan Alessia Maurelli e da Martina Centofanti. Alcune piccole imprecisioni hanno macchiato le loro performance ma la Maccarani si è dichiarata decisamente soddisfatta dell’esordio di questa nuova squadra, composta, oltre che dalle “veterane”, da Beatrice Tornatore, Agnese Duranti, Martina Santandrea e Anna Basta. Medaglia di bronzo per l’Ucraina (p. 34,600) che si è inserita sul podio approfittando della debacle russa nell’esercizio ai 5 cerchi, che ha relegato le campionesse olimpiche in 5^ posizione e fuori dalla rispettiva finalità di specialità.

Proprio nelle finali va in scena il trionfo delle Azzurre, che portano a casa due preziosissime medaglie d’oro: nella finale ai 5 cerchi dominano sulla Bulgaria (p. 18,150) con il punteggio di 18,700 con un D score di 10,000! Medaglia di bronzo per un’inaspettata Cina (p. 17,900), che ha presentato una composizione frizzante e con spunti originali. Nella finale di specialità del misto a funi e palle l’Italia batte la Russia (p. 18,700 anche qui con D score di 10,000 contro p. 18,100), infine medaglia di bronzo per l’Ucraina (p. 17,700).

A partire da domani avrà il via il “Torneo Internazionale Città di Pesaro”, riservato alle ginnaste individualiste senior e alle squadre junior: per l’Italia scenderanno in pedana Alessia Russo, Letizia Cicconcelli e Milena Baldassarri, con loro la piccole Farfalle guidate da Kristina Ghiurova e Julieta Cantaluppi.

A Pesaro ancora non ci si crede a ciò che è avvenuto ieri. Anche perchè non si è mai avuto modo di fermarsi a riflettere veramente ma si è trovato il tempo solo per lavorare e per permettere alla manifestazione di andare avanti nonostante il tutto.

L'impresa è stata grande e rimarrà impressa nelle memorie di tutti, sia nei risvolti negativi ma soprattutto in quelli positivi. La forza di volontà, il coraggio e la passione che hanno spinto responsabili, staff e volontari a lavorare tutta la notte per spostare gli attrezzi e creare i nuovi terreni di gara.

Ed ecco che questa mattina, sul sito www.ginnasticainfetsapesaro.it, sono usciti alcuni importanti aggiornamenti sullo svolgimento della manifestazione. Ecco i principali!

 

GARE DEL 24/06

- COPPA ITALIA GAF ATTREZZI 1° FASCIA 
verrà disputata il 24 giugno con stesso ordine di lavoro (Campo E1) senza superfinale
 
- COPPA ITALIA GR ATTREZZI 1° FASCIA
verrà disputata il 24 giugno MATTINA con ordine di lavoro dei collettivi disputando prima gli attrezzi (Campo B1) e al termine i collettivi (Campo B2) senza superfinale
 
- TORNEO 3° LIVELLO GAM 1° e 2° FASCIA 
verrà disputata il 24 giugno con orario della finale in gara unica con il programma tecnico della finale (2 Volteggi e 2 mini trampolini differenti)
Premiazione delle 10 assolute e delle specialità

- TORNEO 1° LIVELLO GAF 2° FASCIA
verrà disputata il 24 giugno con orario della finale in gara unica con il programma tecnico della finale (2 Volteggi e 2 mini trampolini differenti)
Premiazione delle 10 assolute e delle specialità
 
- SINCROGYM SILVER SENZA ATTREZZI 2° FASCIA COPPIE
verrà disputata domani 24 giugno nel pomeriggio secondo ordine di lavoro del combinato alternando prima il combinato (Campo B2) poi le coppie (Campo A1)
 
- COPPA ITALIA GR ATTREZZI 2° FASCIA
verrà disputata il 24 giugno mattina in campo B2 secondo ordine di lavoro previsto
 
- FUTURE COMPETITION, GYMNAESTRADA e GRAN GALA' DELLA GYMNAESTRADA si svolgeranno al Palazzetto in Viale dei Partigiani 42 secondo ordine di lavoro.
Per chi avesse depositato l’attrezzatura di Gymnaestrada in campo D contattare Esatour (0721-404959)

- COPPA ITALIA GR ATTREZZI 3°/4° FASCIA
verrà disputata il 24 giugno pomeriggio a partire dalle ore 14.00 seguendo l’ordine di lavoro previsto in Campo B1

- COPPA ITALIA GAF ATTREZZI 1° FASCIA
verrà disputata il 24 giugno con ordine di lavoro dei collettivi disputando prima gli attrezzi (Campo E1) e a seguire i collettivi (Campo E5) senza superfinale

- COPPA ITALIA GR ATTREZZI 1° FASCIA
verrà disputata il 24 giugno MATTINA con ordine di lavoro dei collettivi disputando prima gli attrezzi (Campo B1) e a seguire i collettivi (Campo B2) senza superfinale

 

SERVIZIO RISTORAZIONE

Il COL informa che il 24 giugno il servizio ristorazione sarà ridotto, pertanto, vista la mole di partecipanti, confida nello spirito di adattamento e nei punti vendita pronti ad accogliere i parteciapnti.

 

BUS NAVETTA 24 E 25 GIUGNO

Per coloro che gareggiano al Palazzetto in Viale dei Partigiani (FUTURE COMPETITION, GYMNAESTRADA e GRAN GALA’ DELLA GYMNAESTRADA) pregasi utilizzare la LINEA VERDE. 
E’ stata aggiugnta la fermata n. 8 di fronte al Palazzetto (oraio 3 minuti circa dopo la fermata n. 7) 
Per chi arriva con la LINEA GIALLA, cambio linea in Fiera di Pesaro

Questa mattina, dalla Ginnastica in Festa di Pesaro, ci arrivano delle notizie devastanti. Durante la notte il Padiglione C della fiera, quello che conteneva il palco centrale per le premiazioni, gli stand e al piano superiore la mensa, è andato completamente distrutto a causa di un incendio. Nessuna persona è stata fortunatamente coinvolta.

Sul posto sono subito intervenute sei squadre di vigili del fuoco che, diretti dal comandante, hanno provveduto a domare le fiamme e a sedare l'incendio.

L'area interessata, di circa 4000mq, è completamente distrutta ma gli altri padiglioni, comprese le attrezzature che contengono, sono tutti intatti. Il problema, da quanto ci viene riportato da Pesaro, è l'aria che in tutto il complesso è irrespiabile.

Per oggi le attività nella Fiera del quartiere Campanara sono sospese ma la splendida macchina di persone che compone l'organizzazione capitanata da Marco Cadeddu non si è lasciata scoraggiare e ha già provveduto a spostare alcune competizioni in altri palazzetti o palestre nelle vicinanze. La speranza è che domani si possano riutilizzare per lo meno le aree che non sono state inquinate dal fumo.

La causa, che è ancora solo un'ipotesi non provata, dovrebbe essere uno strano corto circuito.

Noi cercheremo di aggiornarvi non appena arriveranno altre notizie. Nel frattempo possiamo solo mandare un fore abbraccio agli organizzatori, agli sandisti e a tutti coloro che stanno lavorando per riportare tutto alla normalità. GAMBA!

Come ogni anno, la magnifica organizzazione della Ginnastica in Festa, stupisce sempre di più il suo pubblico.

Anche quest anno, all'interno dei padiglioni della Fiera di Pesaro, oltre agli oltre 13.500 iscritti alle gare nazionali, tantissimi volti noti del mondo ginnico. In questi primi cinque giorni hanno già registrato la loro presenza Alberto Busnari, Erika Fasana, Elisabetta Preziosa e Angelica Savrayuk.

La Farfalla della ritmica, Bronzo a Londra 2012, ha da poco presentato il suo libro dal titolo "La Farfalla dell'Est" scritto insieme alla giornalista Ilaria Leccardi.

Questo pomeriggio è programmato, invece, l'arrivo di Igor Cassina, in qualità di testimonial della Federazione Ginnastica d'Italia e, nei prossimi gionri, pluricampionessa Italiana Assoluta di Ginnastica Ritmica Veronica Bertolini.

Chiuderanno l'avventura 2016 della Ginnastica in Festa i ragazzi dell'Aerobica appena rientrati dalla magnifica e vittoriosa trasferta del Mondiale in Korea.

  1. Popular
  2. Trending
  3. Comments

Top News

Calendario

« Novembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30