Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 10 Dicembre 2018

La squadra imolese di Ginnastica Artistica Biancoverde, composta dalle ginnaste della formazione di serie A quasi al completo, e allenata dai Tecnici federali Eleonora Gatti e Giacomo Zuffa, disputerà il prossimo fine settimana, da venerdì 7 a domenica 9 dicembre, una gara internazionale a Novi Sad, in Serbia.

La gara, denominata “Memorial Laza Krstic i Marica Dzelatovic”, è un prestigioso appuntamento al quale partecipano rappresentative maschili e femminili da tutto il mondo, comprese alcune squadre nazionali. Il format della competizione è molto interessante poiché prevede una premiazione di squadra (composta da ginnaste di differenti età) ed individuale; inoltre la domenica è prevista la classica finale per attrezzo delle migliori otto ginnaste per ogni livello di età.

Portacolori della città di Imola sarà la compagine imolese, che sfrutterà la trasferta serba anche come preparazione all’ormai imminente campionato nazionale di Serie A, in programma dal prossimo mese di febbraio. Sarà infatti una ottima occasione per verificare quanto appreso nella lunga fase estivo-autunnale di allenamento e per confrontarsi sul Codice Internazionale dei Punteggi sul campo, con altre nazioni.

Ricordiamo che per aiutare l’Associazione Biancoverde ad autofinanziarsi in vista di questo importante ma molto oneroso impegno, che porterà la squadra a disputare diverse gare in tutta Italia, è online una raccolta fondi (crowdfunding) all’indirizzo: https://www.pledgesports.org/projects/team-biancoverde-imola-gymnastics-2019/

Gran finale di stagione per le ginnaste imolesi a Jesolo nella finalissima del Campionato Nazionale Gold 1, massimo livello italiano per le gare di squadra allieve (ginnaste under 13).

La squadra formata da Cristina Cotroneo, Jennifer Nechyporenko, Viola Bassani ed Eleonora Galli si conferma tra le più forti squadre italiane, piazzandosi il sabato 1 dicembre al secondo posto del proprio turno di qualificazione per la finalissima tra le migliori dieci squadre italiane prevista per il giorno successivo e come quinta squadra tra tutte le concorrenti. La domenica, con un ulteriore miglioramento nei punteggi, le ginnaste imolesi si aggiudicano un prestigioso quarto posto generale, con un pizzico di rammarico per un possibile podio sfiorato, ma con la consapevolezza di essere molto cresciute sia come squadra che individualmente.

È bello ricordare che questo storico risultato si ripete dopo quattordici anni con la squadra allora formata da Arianna Gozzi, Elisa Stefani, Martina Masi, e Lorenza Monteroni e gli stessi allenatori di oggi, Giacomo Zuffa ed Eleonora Gatti.

Mai prima d’ora questi risultati per un gruppo di ginnaste imolesi a una finale nazionale Gold federale italiana.

Al PalaIndoor di Padova, sabato 19 maggio, Carolina James, Luna Luschi ed Ilaria Verna sono rispettivamente quarta, quinta e sesta tra le migliori juniores italiane 2004 nella più importante finale di Campionato individuale e Giada Montanari tredicesima tra le junior 2003.

Tutte sono riuscite a rientrare tra le migliori otto ginnaste italiane per attrezzo, centrando così le prestigiose finali nella successiva giornata di gara di domenica 20 maggio. Guidate da entrambi i tecnici Giacomo Zuffa ed Eleonora Gatti, le ginnaste imolesi hanno conquistato i tanti podi che rivelano la buona strada intrapresa nuovamente dall’associazione dall’autunno 2017; la ripresa dei doppi allenamenti anche mattutini, con la collaborazione dei vari istituti scolastici di frequenza delle atlete, ha dato i frutti sperati.

 

Carolina James, entrata in finale su tutti e quattro gli attrezzi, conquista il bronzo italiano alla Trave ed alle Parallele (arrivando inoltre quinta al Corpo libero e sesta al volteggio) mentre Giada Montanari è vice campionessa italiana al Volteggio e bronzo alla Trave. Podio sfiorato anche da Luna Luschi col quarto posto nazionale al Corpo libero (quinta al Volteggio e settima alla Trave); anche Ilaria Verna gareggia nelle Finali al Corpo libero, Parallele e Volteggio (sesto, settimo e ottavo posto). La scuola imolese ha davvero impressionato il mondo della ginnastica e dato l’immagine di un vero e proprio rilancio 2018 a livello nazionale.

L’Associazione Ginnastica Biancoverde di Imola è finalmente riuscita a ringraziare di persona una delle celebrità che l’hanno sostenuta quando Chaz Davies, pilota del Team Aruba.it Racing – Ducati Superbike, è arrivato a Imola per la quinta tappa del Campionato del Mondo di Superbike 2018.

Il campione gallese, vincitore del Mondiale Supersport 2011 e attualmente al secondo posto nel Campionato del Mondo di Superbike 2018, è stato tra i primi a effettuare una donazione alla piattaforma di crowdfunding del Team Biancoverde, approntata per aiutare la squadra imolese a disputare il prestigioso campionato di Serie A della Federazione Ginnastica d’Italia. Le giovani ginnaste, reduci da una bella prestazione nel massimo campionato italiano lo scorso fine settimana a Milano, hanno approfittato della permanenza in città di Chaz per ringraziarlo del suo sostegno.

Chaz Davies aveva già incontrato una delle ginnaste, Carolina James, figlia del tre volte campione del mondo di Sidecar David James, durante la tappa imolese del Mondiale di Superbike, lo scorso anno. Da allora ha continuato a seguire le prestazioni della squadra Biancoverde ed ha voluto contribuire alla raccolta fondi online, che ha raggiunto in totale il target di €5000 utilizzato per le esigenze agonistiche del Team.

 

La squadra imolese di serie A è composta dalle ginnaste Cristina Cotroneo, Arianna Gozzi, Carolina James, Luna Luschi, Giada Montanari, Jennifer Nechyporenko, Sofia Terziari, Ilaria Verna e Francesca Zuffa, preparate dagli allenatori federali Eleonora Gatti e Giacomo Zuffa con precedente esperienza di coaching nella Squadra Nazionale italiana.

I risultati 2018 delle atlete di Serie A

  • 1° e 2° posto nelle fasi Regionale e Interregionale Campionato Nazionale Allieve A4 Gold GAF (conquistata la qualifica alle finali Nazionali)
  • 1°, 2° e 3° posto alla fase Regionale del Campionato Nazionale Junior 2 Gold GAF e 1° e 2° posto alla fase Interregionale del Campionato Nazionale Junior 2 Gold GAF

(conquistata la qualifica alle finali Nazionali)

  • 1° posto alla fase Regionale del Campionato Nazionale Junior 3 Gold GAF e 2° posto alla fase Interregionale del Campionato Nazionale Junior 3 Gold GAF (conquistata la qualifica alle finali Nazionali)
  • Medaglia d’argento, Senior 2 Fase Regionale all’attrezzo parallele Gold GAF (conquistata la qualifica alle finali Nazionali)
  • Medaglia d’oro, Junior 3 Fase Regionale all’attrezzo parallele Gold GAF (conquistata la qualifica alle finali Nazionali)
  • Le ginnaste di serie A si trovano attualmente in 14° posizione tra le 24 migliori squadre italiane nel massimo campionato nazionale a squadre della Federazione Ginnastica d’Italia

Info su Ginnastica Biancoverde

Ginnastica Biancoverde è un’associazione senza scopo di lucro con esperienza trentennale nella preparazione di ginnasti e ginnaste a tutti i livelli. È supportata da società e organismi locali tra cui Andy & Flo, Cefla S.C., BCC Credito Cooperativo, Fondazione Carisp Imola, Fondazione Carisp Ravenna, Grafiche Baroncini, Info Easy, Sacmi S.C. e Print & Game. Per tutte le informazioni su Ginnastica Biancoverde: www.biancoverde.org

La squadra maggiore dell’Associazione Ginnastica Biancoverde ha disputato con successo la seconda delle tre prove 2018 del Campionato nazionale a squadre di serie A della Federazione Ginnastica d’Italia. Sette le atlete in trasferta nello splendido Mediolanum Forum di Assago (Milano), che ha contato più di ottomila spettatori ad applaudire ed acclamare le migliori ginnaste italiane.

Carolina James, Giada Montanari, Luna Luschi, Ilaria Verna, Sofia Iribarren, Jennifer Nechyporenko e la riserva e preziosa capitana Sofia Terziari hanno disputato una buona prova, guadagnando un'altra posizione in classifica generale, piazzandosi così al quattordicesimo posto tra le migliori 24 squadre italiane di serie A che, ricordiamo, solo per quest’anno sono riunite in un'unica classifica. Dal 2019 ritornerà infatti la suddivisione in A1 e A2 con otto squadre per serie contro le dodici degli anni precedenti.

Esordio nella massima serie per Jennifer che si dimostra, assieme a Cristina Cotroneo (già in gara alla prima prova di Campionato ad Arezzo), un’ottima agonista eseguendo sia la trave che il corpo libero al suo top di prestazione attuale e senza errori; queste due ginnaste allieve quest’anno ammesse in serie A solo a turno (il regolamento prevede massimo una giovane allieva per squadra) attendono il 2019 per poter gareggiare assieme a pieno regime nella squadra, che ne sarà senza dubbio ulteriormente potenziata. Prossima e conclusiva tappa del Campionato al Palavela di Torino il 9 giugno.

Sabato 21 aprile si è svolta a Pieve di Soligo (TV), la gara di Ripescaggio Nazionale Allieve Gold della FGI, riservata alle migliori 80 ginnaste d’Italia, per categoria, non ammesse direttamente dalla fase interregionale a quella nazionale, posta in calendario a fine maggio. Le “ripescate” per la finale nazionale, sono state 22 per ogni fascia di età (2006/2010).

Gara difficile visti i numeri, alla quale hanno avuto accesso da Imola Viola Bassani ed Eleonora Galli (classe 2007). Viola purtroppo ha subito un infortunio al secondo attrezzo dopo una buona partenza ed è stata costretta ad abbandonare la gara; Eleonora ripresasi bene dopo la tensione per l’incidente alla compagna, ha ottenuto ottimi punteggi su tre attrezzi, ma alcuni errori ai cinghietti e al corpo libero l’hanno relegata al 24° posto del suo girone. La gara di finale nazionale allieve Gold sarà quindi riservata alle altre due “Biancoverdine” Jennifer Nechyporenko e Cristina Cotroneo (classe 2006), qualificatesi direttamente dalla fase interregionale (rispettivamente prima e seconda).

Domenica 22, l’Associazione Ginnastica Biancoverde ha organizzato nella sede di via Ercolani 16, l’annuale gara riservata alle non agoniste iscritte ai corsi di avviamento. Per il centinaio di ragazze e ragazzi partecipanti, di varie età, è stata una valida occasione di confronto reciproco sugli elementi tecnici della ginnastica appresi durante l’anno, prima di cominciare la preparazione del tradizionale saggio di fine anno al PalaRuggi.

Casalecchio/Ferrara, 21 aprile 2018 - In questo pomeriggio il gruppo della promozionale Biancoverde si è diviso su due campi gara.
UISP a Casalecchio per la maschile dove, nella 4^ categoria specialità, Filippo Testi arriva 1° a corpo libero e 2° a volteggio e parallele pari, alternandosi con Francesco Sanchini che si posiziona 2° a corpo libero e 1° a volteggio e parallele pari.
Ginnastica Federale a Ferrara invece per la femminile con il campionato Silver nelle categorie LE3, con le specialiste su 2 attrezzi Sara Ghiddi, Margherita Fanti e Linda Santandrea, e LE con Beatrice Mazzini e Camilla Scarcelli sui 4 attrezzi.
Sara arriva 2^ sia a corpo libero che a trave per le senior 2, mentre per le senior 1 Margherita è 4^ al corpo libero e 3^ a volteggio e Linda 5^ a corpo libero e 3^ alla trave.
Camilla, in ripresa dopo un infortunio, per le senior 1 si posiziona 6^ nella classifica generale ottenendo un 3° posto alla trave mentre Beatrice nelle junior 3 è 2^ nella classifica generale e al volteggio e 3^ a trave e parallele.
Un sabato di soddisfazioni che lascia sperare bene per le prossime gare!

Si sono disputate lo scorso fine settimana le prove di Categoria Mini 4 alle quali hanno partecipato l’atleta allieva Dolores Pirazzoli (16’) e la ginnasta Junior Grace Alessandrini (11’).
In Categoria Prima, tra le Allieve Nausica Freddi si è classificata al 7’ posto generale, 3’ al volteggio e 4’ al corpo libero, mentre Sibilla Nanni è 12’.
Tra le Junior, Carolina Scarcelli ha ottenuto l’11’ piazzamento generale e un ottimo 1’ posto al volteggio.
Infine per le Senior, Marianna Maurizi si è classificata 19’ e Giulia Marzocchi 21’.

Tutte le ginnaste Biancoverde si qualificano alla fase nazionale che si terrà a Cattolica il 31/05/2018 e il 07/06/2018.

 

 

Cesena, 8 aprile 2018 - Ottime affermazioni nella gara di campionato nazionale individuale di Ginnastica Artistica Federale GOLD per la macroregione Emilia Romagna, Marche, Abruzzo e Umbria, questa domenica a Cesena

 

Nella categoria Junior 2° fascia, podio tutto Biancoverde! Carolina James con una gara praticamente perfetta centra l’oro regionale e si laurea anche campionessa macroregionale “all around”, Luna Luschi conquista l’argento sia regionale che macroregionale e Ilaria Verna il bronzo regionale.

 

In categoria Junior 3° fascia, Giada Montanari con ottime esecuzioni vince la medaglia d’oro regionale “all around” e l’argento di macroregione. Nella categoria Senior, la specialista Sofia Terziari conquista l’argento alle parallele e Arianna Gozzi, che già nel 2006 aveva aiutato la squadra Biancoverde a salire in serie A1, centra il suo rientro agonistico, dopo il periodo universitario (nel quale aveva interrotto l’attività), con un sesto posto sia alla trave che al corpo libero con esercizi di ripresa senza errori. Anche la specialista Martina Romagnoli, assente in questa prova, vede comunque confermato il suo oro regionale alle parallele tra le juniores classe 2003.

 

Si apre dunque la fase finale del Campionato con la prova di finale nazionale per le ginnaste GOLD: dopo una dura selezione regionale e macroregionale, soltanto 20 ginnaste all-arounder in tutta Italia, e 18 ginnaste specialiste per attrezzo per ciascuna fascia di età, si troveranno a Padova nel terzo fine settimana di maggio per disputarsi i titoli italiani, due settimane dopo la seconda prova del Campionato italiano a squadre di serie A in calendario il 5 maggio a Milano, nel prestigioso Forum di Assago.

 

 

 

 

Domenica 25 marzo a Fermo si è svolta la fase interregionale del Campionato italiano individuale Allieve Gold della Federazione Ginnastica d’Italia. Tra le regioni Emilia Romagna, Marche, Umbria e Abruzzo spicca l’Associazione Ginnastica Biancoverde di Imola che conquista il podio del quarto livello: oro per Jennifer Nechyporenko e argento per Cristina Cotroneo; le posizioni sul podio si scambiano rispetto alla fase regionale ma l’avventura sportiva delle due ginnaste prosegue in grande stile e spirito sportivo, sempre aiutandosi e spronandosi l’un l’altra sia in allenamento che in gara. Un solo errore per Jennifer alla trave, come pure uno per Cristina alle parallele: fantastici gli esercizi presentati da Jennifer al Corpo libero e da Cristina alla trave già a questa età (12 anni che compiranno in aprile e maggio prossimi) con programma di livello internazionale.

Nel terzo livello una buona gara di Eleonora Galli e Viola Bassani, che si piazzano vicinissime al settimo e ottavo posto interregionale (la classifica ufficiale è ancora in via di definizione), con ottimi esercizi, penalizzate da programmi ancora tecnicamente semplici all’attrezzo Sbarra con cinghietti (quinto attrezzo propedeutico alle parallele, in programma per le più giovani) e da una caduta alla Trave.

Si spalanca dunque l’accesso diretto alla prova nazionale di fine maggio per Jennifer e Cristina, con possibilità di accedervi attraverso la prova di ripescaggio nazionale a fine aprile per Eleonora e Viola.

Questi risultati ci spingono a ringraziare tutti coloro che ci assistono in un percorso duro, ambizioso ma di grande soddisfazione: tutti i nostri preziosi sponsor (http://www.biancoverde.org/sponsors), le autorità comunali di Imola, la stampa, e i sostenitori tra i quali il dottor Mario Sangiorgi che ci segue con la consueta competenza e disponibilità.

  1. Popular
  2. Trending
  3. Comments