Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 19 Febbraio 2019

Un tempo Jules Renard disse "La farfalla: un biglietto amoroso piegato in due che cerca l'indirizzo di un fiore" ed effettivamente, come la grazia e le movenze di un così indifesa creatura cattura lo spettatore, così è successo nella cornice prestigiosa del PalaDozza di Bologna dove si è conclusa la prima di due giornate del campionato più bello del mondo di ritmica con la serie A2 e A1 organizzato dalla Ginnastica Pontevecchio con il patrocinio del Comune di Bologna in collaborazione con Bologna Welcome, Ascom e Federalberghi Bologna.

Nuova vittoria in A1 della Faber Fabriano dopo un'avvincente testa a testa con Armonia d'Abruzzo Chieti e l'Udinese.

La classifica:

GINNASTICA FABRIANO
1° SQUADRA
D E P TOT
BALDASSARRI MILENA Fune 10.15 8.15 18.300
CORRADINI NINA Cerchio 10.60 7.40 18.000
KUZNETSOVA KARINA Palla 11.35 8.55 19.900
BALDASSARRI MILENA Clavette 12.15 7.40 19.550
TORRETTI TALISA Nastro 9.55 7.05 16.600
TOT 92.350
ARMONIA D'ABRUZZO CHIETI
1° SQUADRA
D E P TOT
RUSSO ALESSIA Fune 9.50 7.75 17.250
NIKOLCHENKO VLADA Cerchio 11.60 8.10 19.700
GHERARDI EVA SWAHILI Palla 9.80 7.50 17.300
NIKOLCHENKO VLADA Clavette 11.70 7.60 19.300
RUSSO ALESSIA Nastro 9.50 7.85 17.350
TOT 90.900
UDINESE
1° SQUADRA
D E P TOT
AGIURGIUCULESE ALEXANDRA ANA MARIA Fune 9.65 8.40 18.050
PAOLINI LARA ELISA Cerchio 8.85 6.70 15.550
FILIORIANU ANA LUIZA Palla 10.60 7.30 17.900
PAOLINI LARA ELISA Clavette 9.40 7.30 16.700
AGIURGIUCULESE ALEXANDRA ANA MARIA Nastro 10.20 7.20 17.400
TOT 85.600
RAFFAELLO MOTTO VIAREGGIO
1° SQUADRA
D E P TOT
VIGNOLINI CHIARA Fune 8.75 7.45 16.200
PELLEGRINI FRANCESCA Cerchio 9.35 6.65 16.000
HALKINA KATSIARYNA Palla 9.70 8.25 17.950
VIGNOLINI CHIARA Clavette 9.60 7.85 17.450
ROCCA SARA Nastro 7.55 6.50 14.050
TOT 81.650
SAN GIORGIO 79 DESIO
1° SQUADRA
D E P TOT
BRAMBILLA MARTINA Fune 7.85 7.50 15.350
TAGLIABUE ELEONORA Cerchio 9.80 7.65 17.450
GALLI GIORGIA Palla 8.35 7.20 15.550
POZZI GAIA Clavette 8.85 7.35 16.200
RICCO' REBECCA Nastro 8.20 6.65 14.850
TOT 79.400
AURORA FANO
1° SQUADRA
D E P TOT
DELLAFELICE GIULIA Fune 8.10 6.10 14.200
DE LUCA CAMILLA Cerchio 8.90 7.55 16.450
BEVILACQUA SOFIA Palla 9.05 6.55 15.600
EVCHIK JULIA Clavette 9.10 6.20 15.300
PASQUINI MARTINA Nastro 8.40 7.10 15.500
TOT 77.050
TERRANUOVA
1° SQUADRA
D E P TOT
COLOMBO VALENTINA Fune 8.15 6.75 14.900
BACCIARINI RACHELE Cerchio 8.15 6.65 14.800
COLOMBO VALENTINA Palla 8.40 6.25 14.650
SOKOLOVA ANNA Clavette 9.30 8.00 17.300
BACCIARINI RACHELE Nastro 7.55 6.25 13.800
TOT 75.450
PONTEVECCHIO BOLOGNA
1° SQUADRA
D E P TOT
EVANGELISTI GRETA Fune 7.30 6.25 13.550
SPECCHIULLI LAURA Cerchio 8.20 6.40 14.600
PAZHAVA SALOME Palla 8.75 7.20 15.950
SPECCHIULLI LAURA Clavette 7.75 6.20 13.950
PAZHAVA SALOME Nastro 9.85 7.10 16.950
TOT 75.000
EUROGYMNICA TORINO
1° SQUADRA
D E P TOT
LEONE ALESSIA JUDITH Fune 8.50 7.05 15.550
ALBERIONE MARTINA Cerchio 8.50 6.00 14.500
GAROFFOLO GAIA Palla 9.00 7.20 16.200
LEONE ALESSIA JUDITH Clavette 7.75 6.85 14.600
TUROLLA GIULIA Nastro 7.40 5.95 13.350
TOT 74.200
10° FALCIAI AREZZO
1° SQUADRA
D E P TOT
ROMEI MARTINA Fune 6.45 6.20 12.650
LUGOVSKIKH ELIZAVETA Cerchio 9.05 7.70 16.750
MARGHERI EMMA Palla 7.70 6.00 13.700
PAPINI CHIARA Clavette 8.10 5.95 14.050
LUGOVSKIKH ELIZAVETA Nastro 8.60 7.00 15.600
TOT 72.750
11° MODERNA LEGNANO
1° SQUADRA
D E P TOT
ASTURI GIORGIA Fune 5.85 4.75 10.600
PARIS LAURA Cerchio 8.75 7.25 16.000
VARALLO ELENA Palla 7.30 5.65 12.950
PARIS LAURA Clavette 9.40 7.45 16.850
STUCCHI ANNA CARLA Nastro 7.60 6.25 13.850
TOT 70.250
12° VIRTUS GALLARATE
1° SQUADRA
D E P TOT
FANI ALESSIA Fune 7.70 6.15 13.850
BENIGNI SARA Cerchio 8.60 5.95 14.550
PERACCA DENISE Palla 6.95 3.60 0.60 9.950
KHONINA POLINA Clavette 9.75 8.20 17.950
PERACCA DENISE Nastro 6.95 6.75 13.700
TOT

70.000

L'Auxilium Genova conquista il podio più alto nella serie A2 davanti alla Forza e Coraggio Milano ed alla Ritmica Iris Giovanizzo.

AUXILIUM GENOVA
1° SQUADRA
D E P TOT
SCOGNAMILLO GIADA Fune 6.80 5.30 12.100
PUGLIA ILARIA Cerchio 7.90 6.40 14.300
VARTLAAN JANIKA Palla 10.00 7.20 17.200
PARISI NICOLE Clavette 8.20 6.50 14.700
TAGLIETTI ALICE Nastro 7.45 6.75 14.200
TOT 72.500
FORZA E CORAGGIO MILANO
1° SQUADRA
D E P TOT
SELLA VIOLA Fune 7.60 6.95 14.550
PIGNICZKI FANNI Cerchio 10.05 7.00 0.05 17.000
RONDELLI ALESSANDRA Palla 5.40 4.90 10.300
PIGNICZKI FANNI Clavette 9.85 6.80 16.650
TIMOFTE ANA MARIA Nastro 6.75 5.50 0.30 11.950
TOT 70.450
RITMICA IRIS GIOVINAZZO
1° SQUADRA
D E P TOT
SCHIFANO BENEDETTA Fune 7.50 6.60 14.100
CARBONARA IRENE Cerchio 8.20 6.20 0.05 14.350
MAGHELLI CARLA Palla 6.95 5.00 11.950
SCHIFANO BENEDETTA Clavette 8.80 6.65 15.450
CARBONARA IRENE Nastro 7.05 6.20 13.250
TOT 69.100
RITMICA 2000 QUARTU S.ELENA
1° SQUADRA
D E P TOT
SANSEVERINO ALESSIA Fune 6.75 5.40 12.150
SARRITZU SARA Cerchio 8.70 6.65 15.350
MATTA VALERIA Palla 6.25 5.15 11.400
KOLOSOV MARGARITA Clavette 9.05 7.25 16.300
ANGIUS MARINA Nastro 7.45 6.35 13.800
TOT 69.000
GYMNICA 96 FORLI
1° SQUADRA
D E P TOT
FERALLI VIOLA Fune 6.80 5.85 12.650
CAPACCI GIULIA Cerchio 7.25 6.25 13.500
PAGNINI MAYRA Palla 8.05 5.85 13.900
PODGORSEK ALEKSANDRA Clavette 8.80 7.05 0.30 15.550
LEONI ARIANNA Nastro 7.40 5.95 13.350
TOT 68.950
GINNASTICA FLAMINIO ROMA
1° SQUADRA
D E P TOT
CAVALIERE CAMILLA Fune 6.45 5.35 11.800
ROMANOVA ELEONORA Cerchio 10.15 7.15 17.300
MOGLIANETTI GIULIA Palla 7.40 5.10 0.05 12.450
CAVALIERE CAMILLA Clavette 9.40 5.80 15.200
COTTA VERONICA Nastro 5.75 5.05 10.800
TOT 67.550
RITMICA ROMANA ROMA
1° SQUADRA
D E P TOT
HAVRYLIV ELIZABETA Fune 6.60 6.35 12.950
PEZZELLA GIULIA Cerchio 6.50 5.15 11.650
HAVRYLIV ELIZABETA Palla 8.00 6.35 14.350
LAMBERTI MARTINA Clavette 7.35 6.25 13.600
LLANA GARCIA SARA Nastro 7.95 6.85 14.800
TOT 67.350
VIRTUS GIUSSANO
1° SQUADRA
D E P TOT
NEGRINI ANNA Fune 7.40 6.70 14.100
MAINO CARLOTTA Cerchio 8.10 6.50 14.600
BAGA VIRGINIA Palla 7.90 6.10 0.30 13.700
NEGRINI ANNA Clavette 7.50 5.85 0.60 12.750
MAINO CARLOTTA Nastro 6.75 5.25 12.000
TOT 67.150
PETRARCA 1877 AREZZO
1° SQUADRA
D E P TOT
MASSETTI ASIA Fune 6.15 6.30 12.450
FIORAVANTI BEATRICE Cerchio 8.15 6.55 14.700
BROMO ERIKA Palla 7.25 5.45 0.30 12.400
GORI SOFIA Clavette 7.10 5.50 12.600
BEREZINA KSENO FONTOVA POLINA Nastro 8.20 5.85 14.050
TOT 66.200
10° ARDOR PADOVA
1° SQUADRA
D E P TOT
ROSSO CHIARA Fune 6.70 5.00 11.700
GERGALO REBECCA Cerchio 8.95 7.05 16.000
MARTELLATO MARGHERITA Palla 6.20 4.25 10.450
DIONISI SOFIA Clavette 6.80 5.00 11.800
GERGALO REBECCA Nastro 8.40 7.55 15.950
TOT 65.900
11° GINNASTICA OPERA ROMA
1° SQUADRA
D E P TOT
KIMANOVA IVA PETROVA Fune 6.60 6.35 12.950
CENTOFANTI CAMILLA Cerchio 7.70 5.75 13.450
KIMANOVA IVA PETROVA Palla 7.80 6.15 13.950
DE SILVERI SOFIA Clavette 7.95 4.85 12.800
CENTOFANTI CAMILLA Nastro 6.65 5.25 11.900
TOT 65.050
12° ETRURIA PRATO
1° SQUADRA
D E P TOT
NOVELLI ASIA Fune 6.00 5.40 11.400
PARRINI GINEVRA FIORE Cerchio 7.50 6.45 13.950
GARCIA TIMOFEEVA NATALIA Palla 8.30 5.80 0.30 13.800
PRIORE SOFIA Clavette 6.30 5.20 11.500
MAZZONI ANASTASIA Nastro 7.00 5.60 12.600
TOT 63.250

La farfalla però continua a volare in quel del Paladozza di Bologna con la serie B ed i suoi giovani talenti che con sacrificio, amore e cuore racconteranno le loro magiche storie in pedana.

L'apertura della biglietteria è prevista per le ore 9 di oggi domenica 10 febbraio.

A.R.

Un evento significativo per la città di Bologna e per il panorama sportivo all'ombra delle Due Torri: per la prima volta la città felsinea ospiterà sabato 9 e domenica 10 febbraio, il massimo campionato nazionale di ginnastica ritmica.

La kermesse di due giorni, della Federazione Ginnastica d'Italia, che quest'anno festeggia il 150° anniversario, si svolgerà al Paladozza di piazza Manfredi Azzarita 8 grazie all'organizzazione della Polisportiva Pontevecchio (presidente Augusto Fava) con il patrocinio del Comune di Bologna e la collaborazione di Bologna Welcome, Ascom e Federalberghi Bologna.

Il format della manifestazione prevede che i campionati di serie A1, A2 e B siano composti ciascuno da 12 squadre dove ognuna si esibisce scegliendo tra le cinque specialità: fune, cerchio, palla, nastro e clavette.

Grande attesa per le stelle azzurre che nel corso del 2018 hanno brillato sul palcoscenico internazionale, fra cui le individualiste della nazionale Milena Baldassarri (Faber Ginnastica Fabriano) e Alexandra Agiurguculese (Udinese).

In pedana anche molte ginnaste straniere in forza alle diverse squadre come la georgiana Salome Pazhava, atleta pluriolimpionica schierata con il team di casa o come Karina Kuznetova (Faber Ginnastica Fabriano), Anna Sokolova (Terranuova), Ekaterina Selezneva (Iris Giovinazzo), Khonina Polina (Virtus Gallarate), Daria Trubnikonva (Virtus Giussano) e molte altre che, rappresentando il top della ginnastica ritmica mondiale, contribuiscono a rendere la competizione italiana nazionale la più bella del mondo.

Ed ecco un pò di numeri:

  • 1 squadra di Bologna
  • 1 ginnasta straniera per squadra
  • 2 giorni di gare
  • 3 campionati A1, A2 e B
  • 4 squadre dell'Emilia Romagna
  • 12 squadre in ciascun campionato
  • 15 regioni rappresentate
  • 25 provincie rappresentate
  • 36 squadre partecipanti
  • 60 esercizi del campionato di serie A1
  • 60 esercizi del campionato di serie A2
  • 60 esercizi del campionato di serie B
  • circa 300 atlete partecipanti

Programma di Sabato 9 febbraio - Serie A1 e A2

Ore 16 Inizio della gara di serie A2

Ore 19.15 Inizio della gara di serie A1

Programma di Domenica 10 febbraio - Serie B

Ore 10 Inizio gara di serie B Nazionale

I biglietti per assistere alle gare possono essere prenotati scrivendo all'indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per ritirarli sarà allestita una postazione dedicata all'interno del PalaDozza (piazza Manfredi Azzarita 8, Bologna) operativa il sabato 9 febbraio dalle ore 13 (ingresso ore 15) e la domenica 10 febbraio dalle ore 9 con ingresso diretto.

Il prezzo intero per ciascuna giornata è di € 15 ma sono previste anche delle riduzioni e cioè

  • € 8 per under 16 e over 65
  • Gratis giovanissimi da 1 a 6 anni 
  • L'agevolazione per Gruppi prevede anche che ogni 10 paganti ci siano 2 gratuità che diventano 5 per gruppi di 20 paganti e di 8 gratuità per gruppi di 30 persone paganti.

Gli ospiti sono di tutto rispetto ovvero la nazionale junior di ritmica e le beniamine di tante fans Eleonora Tagliabue e Sofia Raffaeli.

(Nella foto in alto Giancarlo Tonelli Direttore dell'Ascom Bologna, Matteo Lepore Assessore allo Sport del Comune di Bologna, Dones Corrado Maria Presidente FGI Emilia Romagna, Fedele Massimo Anglani Consigliere Nazionale FGI, Annalisa Bentivogli allenatrice team serie A1, Manuela Verardi storico rappresentante della Ginnastica Pontevecchio, Alessandro Granatieri preparatore atletico, Teresa Calzolari Responsabile del settore ritmica Ginnastica Pontevecchio, Alessandro Righetti consigliere Pontevecchio, Augusto Fava Presidente Pontevecchio, Camilla Bergonzoni allenatrice e le atlete Sofia, Valentina, Greta e Laura). Il video di presentazione dell'evento è raggiungibile al seguente link https://pontevecchiobologna.it/la-video-presentazione-della-serie-a-di-ginnastica-ritmica-a-bologna/

A.R.

Una tipica giornata di fine gennaio fa da cornice alla prima tappa di serie A2 di ginnastica ritmica nella splendida cornice del Palasport di Sansepolcro (AR) sede scelta dalla Ginnastica Petrarca 1877 società organizzatrice dell'evento.

Al suo interno dodici squadre affinano gli ultimi particolari da proporre alla giuria presieduta da Stefania Turbessi, in giuria superiore la Direttrice Tecnica della sezione ritmica Emanuela Maccarani e la Referente della Giuria Nazionale Alexia Agnani.

Attimo dopo attimo, atleta dopo atleta l'atmosfera diventa molto avvincente e a riprova di quanto stiamo scrivendo basta leggere i punteggi di alcune di loro: Daria Trubnikova pt. 17,750 palla pt. 18,000 nastro Virtus Giussano, Maria Vilucchi pt. 17,150 palla F. Petrarca 1877 Arezzo, Rebecca Gergalo pt. 16,500 Ardor Padova e non in ultimo Ekaterina Selezneva pt. 18,900 palla pt. 17,000 nastro Ritmica Iris Giovinazzo.

Interessante anche il piazzamento della società vincitrice del campionato cadetto scorso l'Auxilium Genova nona nella classifica di giornata con pt. 66,950.

Alla fine lo spettacolo più bello del mondo presenta al primo posto di tappa la Virtus Giussano pt. 78,250 davanti a Ritmica Iris Giovinazzo (secondo posto con pt. 77,200) ed ai due team giunti terzi con punteggio identico la F. Petrarca 1877 Arezzo e la Ginnastica Opera Roma con pt. 73,850.

A.R.

La serie cadetta del campionato più bello del mondo ha dato i suoi due verdetti:

Vince la 4^ ed ultima tappa il team Auxilium Genova (83,650) davanti a Forza e Coraggio Milano (81,300) e Ritmica Romana (78,700)

Nella classifica generale ecco le quattro squadre che troveremo a Gennaio 2019 promosse in A2: Ritmica Romana (324,650) Auxilium Genova (322,700) Forza e Coraggio Milano (311,150) Ritmica 2000 Q.S. (307,400)

 

Classifica finale 4^ tappa Serie B Nazionale di Ritmica

 

Auxilium Genova pt. 83,650

Forza e Coraggio Milano pt. 81,300

Ritmica Romana pt. 78,700

Ritmica 2000 Quartu S. Elena pt. 78,250

Nervianese Nerviano pt. 74,850

Fortebraccio Perugia pt. 74,750

Putinati Ferrara pt. 74,200

Doria Gym pt. 73,100

Albachiara Lucca pt. 70,500

Arète Catania pt. 63,700

 

Classifica di specialità 4^ tappa:

 

Corpo libero: Alice Taglietti (società Auxilium Genova) pt. 13,750 

Fune: Vittoria Laliscia (società Fortebraccio Perugia) pt. 14,400 

Cerchio: Giulia Zandri (società Nervianese Nerviano) pt. 15,200

Palla: Siria Cella (società Auxilium Genova) pt. 14,900

Clavette: Elizabeta Havryliv (società Ritmica Romana) pt. 14,850 

Nastro: Ilaria Puglia (società Auxilium Genova) pt. 14,700

E' finita!

Vince la 4^ tappa del campionato la S.G. Fabriano ma adesso ancora pochi minuti e verrà incoronata la squadra campione 2018

 

S.G. Fabriano pt. 103,200

Udinese pt. 100,500

Motto Viareggio pt. 92,350

Armonia Chieti pt. 92,350

Iris Giovinazzo pt. 90,150

Eurogymnica Torino pt. 89,100

Pontevecchio Bologna pt. 88,850

Aurora Fano pt. 87,550

Terranuova pt. 87,300

Moderna Legnano pt. 87,100

Falciai Arezzo pt. 86,900

San Giorgio 79 Desio pt. 86,150

Etruria Prato pt. 83,350

Virtus Gallarate pt.82,800

Ardor Padova pt. 80,000

Opera Roma pt. 79,550

Flaminio Roma pt. 78,600

Gymnica 96 Forlì pt. 77,850

Petrarca Arezzo 1877 pt. 77,850

Virtus Giussano pt. 71,700

 

Podio di specialità odierno dati definitivi per:

Serena Ottaviani pt. 13,800 (corpo libero)

Talisa Torretti pt. 16,300 (fune)

Alexandra Agiurgiuculese pt. 19,200 (palla)

Pazhava Salome pt. 18,150 (clavette)

Ashram Linoy pt. 19,600 (cerchio)

Alexandra Agiurgiuculese pt. 18,150 (nastro)

Lo spettacolo più bello del mondo dopo Forlì, Desio e Fabriano arriva al suo epilogo nella splendida cornice di Sansepolcro, ridente cittadina in provincia di Arezzo.

Lo scudetto 2018 dellla ritmica sabato 15 dicembre dunque conoscerà il suo destino, ovvero restare cucito nei body della S. G. Fabriano oppure andare verso il Friuli in quel di Udine città natale della A. S. Udinese.

E a tal proposito ricordiamo che in seguito alle disposizioni di Sicurezza dovute ai noti fatti di cronaca è stata disposta la riduzione dei posti (800) a disposizione del pubblico con il conseguente cambiamento di orario di apertura delle biglietterie che sabato 15 è anticipato alle ore 15,00 (fino ad esaurimento posti) mentre domenica 16 per la serie B già dalle 9,00.

Milena Baldassari (medaglia d’argento al nastro agli ultimi mondiali), vanta un bel vantaggio sulle seconde in classifica dell’Udinese che schiereranno, tra le altre, Alexandra Agiurgiuculese (medaglia di bronzo alla palla agli ultimi mondiali)

Ad organizzare l'attesissimo evento è la società Ginnastica Petrarca attualmente non proprio nelle prime posizioni ma con tanto entusiasmo agonistico che sicuramente in casa non risparmierà le energie per migliorare ulteriormente il piazzamento finale.

Chi non riuscirà ad entrare non si preoccupi in quanto la Federazione Ginnastica d'Italia ha previsto la diretta live sabato 15 dicembre sul sito volare.tv gratuitamente.

Questo sabato 8 aprile i riflettori si sono accesi sulla Ginnastica Artistica al Palalottomatica, gremito di appassionati grandi e piccini, accorsi numerosi ed entusiasti da ogni parte d’Italia a sostenere le squadre più forti a livello nazionale. Come da programma le squadre di serie A2 sono scese in campo per contendersi il podio della seconda tappa di campionato per prime, in mattinata.  

 

Ad aggiudicarsi il podio maschile è il Centro Ginnastica Salerno che, trainata da Salvatore Maresca e Nicola Bartolini, riesce per la seconda volta a raggiungere il primo gradino del podio, staccando di ben cinque punti la seconda classificata, l’A.G.S. Eur. Sotto il tifo del pubblico di casa, la squadra romana riesce a recuperare ben tre posizioni rispetto a Torino, dove arrivava quinta, e supera anche la Juventus Nova Melzo di Alberto Busnari, terza.

Di seguito la classifica completa della Serie A2 maschile:

  1. Centro Ginnastica Salerno- 162.000
  2. A.G.S. Dil. Eur- 156.950
  3. Juventus Nova Melzo- 154.700
  4. Pal. Ginnastica Ferrara- 154.200
  5. Forti e Liberi- 153.900
  6. Roma 70 Ginnastica- 151.950
  7. Giovanile Ancona- 151.950
  8. A.G. Livornese- 151.650
  9. Ares- 150.050
  10. Città di Opera A.S.D.- 149.050
  11. Ginnastica Stabia- 144.000
  12. S.G. Aurora- 143.500

Al femminile invece si aggiudica la vittoria della tappa romana la Juventus Nova Melzo, trascinata da un’elegantissima Clara Colombo, mentre Alessia Federici porta sul secondo gradino del podio la Propatria 1883 Milano a soli tre decimi dalla Corpo Libero Gymnastics Team. Bene anche la Ginnastica Romana, arrivata quarta, di cui impressiona per eleganza e precisione la trave della giovanissima Marta Morabito. Doverosa citazione va anche alla squadra Renato Serra Ginnastica che nonostante abbia subito un grave furto da parte di ignoti di tutti gli averi di atlete e allenatori è riuscita comunque a reagire e a piazzarsi nona, migliorandosi di ben due posizioni rispetto a Torino.

Di seguito la classifica completa della Serie A2 femminile:

  1. Juventus Nova Melzo- 125.250
  2. Propatria 1883 Milano- 123.450
  3. Corpo Libero Gymnastics Team- 123.100
  4. Ginnastica Romana- 121.250
  5. Ghislazioni Gal- 119.500
  6. S.G. di Torino- 116.700
  7. A.G. Biancoverde- 116.600
  8. Ginnastica Sampietrina- 116.450
  9. Renato Serra Ginnastica- 113.800
  10. Victoria Torino- 113.350
  11. Fratellanza Savonese- 111.550
  12. A. Dil. Pol. Casellina- 110.600

 

Nel pomeriggio, alle 15, la massima serie della ginnastica vede scendere in campo le squadre più forti. Le prime classificate sia al maschile con la Ginnastica Pro Carate, che al femminile con la Brixia Brescia, scavano tra sé e le avversarie un vantaggio pauroso che vale più di cinque punti e mette bene in chiaro l’obiettivo di queste due squadre.

 

La Ginnastica Pro Carate, forte del prestito del ginnasta spagnolo Nestor Abad San Juan mette a segno una vittoria schiacciante sulla Spes Mestre di Stefano Patron e compagni, mentre il terzo gradino del podio va alla Ginnastica Meda. Le squadre di casa, forti del tifo del loro pubblico finiscono invece settima (Ginnastica Civitavecchia) e decima (Ginnastica Romana).

Di seguito la classifica completa della Serie A1 maschile:

  1. Ginnastica Pro Carate- 241.350
  2. Spes Mestre- 235.950
  3. Ginnastica Meda- 232.950
  4. Pro Patria Bustese- 230.100
  5. La Costanza Massucchi- 229.450
  6. Ginnastica Sampietrina- 228.250
  7. Ginnastica Civitavecchia- 227.650
  8. Libertas Vercelli- 227.550
  9. Corpo Libero Gymnastics Team- 223.050
  10. Ginnastica Romana- 220.300
  11. Virtus Pasqualetti- 219.400
  12. Nardi Juventus- 59.750

La gara femminile si apre con gli esplosivi doppi avvitamenti della Brixia. Martina Maggio (14.600) e Asia D’Amato (14.600) riscaldano il campo per Sofia Busato (14.750), che sfoggia un doppio avvitamento pulito, alto e quasi perfettamente stoppato (con un punteggio di esecuzione pari a 9.150). La Gal Lissone inizia la gara dalle parallele, attrezzo storicamente ostico per la squadra che, a parte un’evidente sbavatura sull’esercizio della stellina Sidney Saturnino (12.350), riesce comunque a portare a casa un discreto totale. La Forza e Virtù di Novi Ligure e il Centro Sport Bollate si affiancano nella rotazione alla trave ed entrambe le squadre regalano un bello spettacolo al pubblico con l’esplosività delle prime e l’eleganza delle seconde. Col cambio di rotazione, la Brixia da il bentornato a Martina Rizzelli che sfoggia un buon esercizio sugli steggi (13.600), seguita da Martina Maggio (13.800) e da un esercizio di qualità di Asia D’Amato (13.850). Al corpo libero Arianna Rocca (12.750) esce di pedana e sporca così un esercizio che riesce sempre ad animare e coinvolgere incredibilmente il pubblico mentre la compagna di squadra Desiree Carofiglio porta a casa un discreto 13.500. L’Artistica 81 gira nel mentre alle parallele con Federica Macrì (12.600) e Tea Ugrin (12.800), che ritorna in campo gara eseguendo una parallela pulita anche se semplificata. La trave di Elisa Meneghini (13.200) è elegante e sicura, mentre Lara Mori stupisce tutti con grinta e precisione sulla pedana del corpo libero stampando un 14.000 di rilievo. Al volteggio Arianna Rocca (14.150) e compagne ingranano definitivamente la marcia e agguantano un ottimo secondo posto ai danni della Sport Bollate che chiude quarta, e della Gal Lissone, terza, di cui nulla può il buon corpo libero di Elisa Meneghini (12.750). Poco importa, invece, il doppio errore alla trave di Francesca Noemi Linari (10.800) e, in generale, la prestazione poco brillante della Brixia su questo attrezzo, la squadra ha un distacco tale dalle altre da consentirle la vittoria sicura anche dopo l’errore della giovanissima stella brixiana.

Di seguito la classifica completa della Serie A1 femminile:

  1. Brixia- 137.050
  2. Forza e Virtù 1892- 131.700
  3. Ginnastica Artistica Lissonese- 129.150
  4. Sport Bollate- 129.050
  5. Ginnica Giglio- 128.450
  6. Artistica 81 Trieste- 127.350
  7. World Sporting Academy- 125.950
  8. Pro Lissone Ginnastica- 125.700
  9. Estate 83- 123.800
  10. Olos Gym 2000- 121.400
  11. Ginnastica Civitavecchia- 120.850
  12. Gymnasium Treviso- 115.500
  1. Popular
  2. Trending
  3. Comments