Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 11 Dicembre 2018

Nella giornata di ieri, è stato presentato nella sala Paladin di Palazzo Moroni, la sede del municipio di Padova, la ventisettesima edizione del Grand Prix di Ginnastica, che quest’anno avrà luogo al Kioene Arena l’8 Dicembre.

Nella città del Santo, ha preso il via con la conferenza stampa di presentazione, il conto alla rovescia per la nuova edizione di quello che viene considerato come uno degli appuntamenti più importanti per la Ginnastica italiana. Infatti, ogni anno si apprezzano esibizioni di Ginnastica Artistica Maschile e Femminile, Ritmica, Aerobica e Acrobatica valutate da una giuria di giornalisti, che come ogni anno assegna un premio per l’esibizione più coinvolgente e quest’anno sponsorizzato dalla locale azienda fornitrice energetica “Antenore Energia”.

Ma il Grand Prix non è solo un’occasione di spettacolo, ma anche di festa, in quanto ogni anno vengono celebrati i successi della Ginnastica Italiana che quest’anno ha regalato grandissime soddisfazioni come i numerosi trionfi provenienti dall’Artistica Maschile e Femminile (13 medaglie all’Europeo Junior di Glasgow), Ritmica (6 medaglie tra individuali e di squadra al recente mondiale di Sofia) e Aerobica (2 all’ultimo mondiale a Guimaraes).

Oltre allo sport, il comune di Padova, in accordo col comitato organizzatore, ha pensato anche di avviare una serie di iniziative per il pubblico, regalando l’accesso gratuito per due mesi ai musei civici della città. Inoltre, per gli studenti delle scuole locali è in programma un concorso per la riproduzione di un elaborato con modalità libera che vedrà in palio l’ingresso gratuito all’evento. Ma non solo, alcuni dei campioni presenti alla manifestazione, avranno modo di incontrare gli studenti delle scuole, per sensibilizzare i ragazzi alla pratica sportiva e ai messaggi positivi che dà lo sport.

Per la SG Plus, organizzatrice dell’evento, l’obiettivo è uno solo: ripetere le edizioni del 2015 e 2016, che hanno portato al Palaolimpia di Verona più di 5000 presenze. Inoltre, è già aperta la vendita dei biglietti, acquistabili sulla piattaforma Ticketone (http://www.ticketone.it) o tramite Call-Center al numero 892.101 (servizio a pagamento) e presso i punti vendita del circuito. Il prezzo è di 14€ per i non tesserati (10€ per i tesserati alla FGI e i minori di 12 anni) per la tribuna non numerata, mentre per la tribuna numerata il costo del biglietto è di 25€ (20€ per i tesserati alla FGI e i minori di 12 anni). Sono previste, fino ad esaurimento scorte, agevolazioni e sconti per le società affiliate alla Federazione Ginnastica d’Italia che verranno comunicate ad esse. La segreteria dell’evento, è raggiungibile all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Per rimanere aggiornati sugli ospiti, le novità e le iniziative, è consigliabile seguire il Grand Prix di Ginnastica alla pagina Facebook Grand Prix di Ginnastica (https://www.facebook.com/GrandPrixDiGinnastica/) e sui profili Twitter (@GPginnastica) e Instagram (grandprixginnastica), altrimenti l’hashtag ufficiale dell’evento, #GrandPrixGinnastica .

Torna per la terza volta a Padova, domenica 18 settembre, Happy Meal Sport Camp, progetto di McDonald’s rivolto ai bambini e alle loro famiglie per promuovere lo sport di base e l’importanza di uno stile di vita attivo. Piazza Della Frutta, grazie al patrocinio del Comune, ospiterà una grande Festa dello Sport con aree gioco e campi sportivi di atletica, calcio, volley, ginnastica, scherma, basket e altre attività ludico-sportive come tennis tavolo e calcio balilla.

A partire dalle ore 10 a giocare con tutti i bambini presenti e a far scoprire loro le diverse discipline sportive saranno i campioni di Happy Meal Sport Camp. Direttamente dalle Olimpiadi di Rio arrivano la ginnasta Carlotta Ferlito e la judoka Edwige Gwend. Insieme a loro sarà presente il capitano del team McDonald’s Massimiliano Rosolino, oltre 60 medaglie internazionali nel nuoto tra cui l’Oro olimpico a Sidney 2000. Ospite speciale: Mauro Bergamasco, azzurro di rugby con 94 presenze in Nazionale, oggi componente dello staff tecnico del Petrarca.

Partner del progetto si riconferma il Centro Sportivo Italiano che sarà al fianco di McDonald’s con uno staff di istruttori che faranno giocare i bambini nelle numerose stazioni sportive presenti all’interno del Villaggio.

Il Villaggio sarà aperto dalle ore 10.00 alle ore 18.00presso Piazza Della Frutta Padova. L’ingresso e tutte le attività di Happy Meal Sport Camp sono gratuiti.

  1. Popular
  2. Trending
  3. Comments