Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 21 Ottobre 2018

Si è conclusa oggi a Takasaki, in Giappone, l’AEON Cup, una sorta di “Campionato del Mondo per Club” che ogni anno vede protagoniste le ginnaste delle categorie Senior e Junior gareggiare per il proprio club di appartenenza con un team, che per regolamento deve essere composto da due ginnaste per la prima e da una per la seconda categoria.

Nel concorso per nazioni, il club Russo Gazprom ha stravinto la competizione, schierando le gemelle Dina e Arina Averina e la Junior Anastasia Sergeeva, ottenendo il primo posto con 236.100. Al secondo posto, invece, troviamo le bielorusse della Dynamo Minsk (Katsiaryna Halkina, Anastasiia Salos, Yana Striga) con 209.350, a quasi 27 punti dal primo posto.
Sul gradino più basso del podio, invece, troviamo le ginnaste israeliane del Team Israel (Linoy Ashram, Nicol Zelikman, Adi Asia Katz), bronzo con 205.450.

Nella competizione Senior individuale, non vi sono state molte sorprese, in quanto le gemelle russe Dina e Arina Averina hanno dominato la competizione, vincendo rispettivamente l’oro e l’argento con 82.650 e 80.450. Il bronzo è andato all’israeliana Linoy Ashram, con 76.15.

Quarto posto invece per la bielorussa Katsiaryna Halkina, che conclude la competizione con 71.750.

Nella competizione Junior individuale, l’oro è andato alla russa Anastasia Sergeeva, con un punteggio di 73.000 che l’ha portata alla vittoria. Seconda e con un totale di 62.500, l’idolo di casa, la giapponese Aino Yamada, prossima alla partenza per le Youth Olympic Games. Terza, con 61.350, la bielorussa Yana Striga.

A differenza delle ultime edizioni, si è vista la partecipazione di poche squadre e soprattutto, la mancata presenza delle nostre ginnaste, che sono impegnate nella preparazione ai Campionati di Serie A e B, che prenderanno il via il 13 e 14 Ottobre da Forlì.

Dopo il concorso generale che ha visto il trionfo della Russia e la bella prestazione della nostra Talisa Torretti, oggi sono stati assegnati i titoli di specialità.

Nella prima finale, quella col cerchio, la medaglia d’oro è andata alla bielorussa Anna Kamenschikova che ha ottenuto un punteggio di 18.200, seguita dalla russa Lala Kramarenko con lo stesso punteggio (ma con un’esecuzione più bassa) e dalla kazaka Sabina Bakatova, bronzo con 16.500.
La nostra Talisa Torretti chiude la finale con un punteggio di 16.100, ai piedi del podio a meno di mezzo punto dalla terza classificata.

Nella finale con la palla, l’oro è andato alla russa Daria Trubnikova con un punteggio pari a 18.850, seguita dall’israeliana Valeria Sotskova con 16.950 e dalla bielorussa Yana Striga, bronzo con 16.900.
Anche in questa finale, Talisa chiude al quarto posto con 16.600, a tre decimi dal terzo gradino del podio.

Alle clavette, ritroviamo sul gradino più alto del podio la russa Daria Trubnikova, già vincitrice pochi minuti prima dell’oro con la palla che si porta a casa il metallo più pregiato con 18.600. Sul podio insieme a lei, la bielorussa Yana Striga (sul podio già nell’all-around e con la palla) con 18.100 e la nostra Talisa, premiata con 17.600 e una nota di difficoltà pari a 9.6, la seconda più alta della finale!

Nell’ultima finale, quella col nastro, è la russa Anastasia Sergeeva con 17.650 ad ottenere la prima posizione, seguita dall’israeliana Valeria Sotskova e dalla nostra rappresentante italiana, entrambe sul podio con 15.950, ma premiate rispettivamente con l’argento e il bronzo a seguito del regolamento del tie-break che prevede la precedenza al punteggio con l’esecuzione più alta.

Ora calato il sipario sul torneo internazionale, è ora di guardare alla tappa di World Challenge Cup che avrà inizio nella mattinata di domani, per concludersi domenica pomeriggio.

Intanto, a Talisa e allo staff tecnico facciamo i complimenti per il bellissimo risultato ottenuto nella giornata di oggi!

In allegato trovate tutte le classifiche coi punteggi.

  1. Popular
  2. Trending
  3. Comments