Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 22 Ottobre 2018

Articoli filtrati per data: Giovedì, 05 Luglio 2018

Manca sempre meno alla terza edizione delle Olimpiadi Giovanili estivi, che quest’anno avranno luogo in Argentina, nella capitale Buenos Aires dal 6 al 18 Ottobre.
Nella giornata di ieri, nei profili degli “Youth Olympic Games” sono state presentate le medaglie che saranno assegnate ai vincitori delle competizioni.
Per decidere il design delle medaglie viene indetto, a ogni edizione, un concorso globale che in questa edizione ha visto la presenza di numerosi bozzetti da tutto il mondo. Il design vincente, scelto da un gruppo di giudici composto da membri del Comitato Olimpico Internazionale, dai Young Change-Makers e dai Young Reporters, è stato annunciato il 31 Gennaio di quest’anno.
A vincere la selezione è stato l’indonesiano Muhamad Farid Husen col suo “Fireworks of victory” che sulla notizia della vittoria ha dichiarato: 

“È un grande onore per me essere parte dei Youth Olympic Games, seppur in piccola parte. Non riesco a descrivere come mi sento... essere il designer delle medaglie che verranno assegnate a tutti i vincitori delle Youth Olympic Games è un grande onore per me. Il mio sogno è diventato realtà.”

Sul suo disegno ha inoltre dichiarato: “Per questa medaglia mi sono ispirato ai fuochi d’artificio. I fuochi d’artificio rappresentano l’eccitazione e la gloria dei Youth Olympic Games dove le nazioni si ritrovano tutte insieme per festeggiare e celebrare. I fuochi d’artificio volano verso il cielo, dando il risultato di come i giovani atleti stanno raggiungendo i loro sogni.”

Il membro della Commissione atleti del CIO Aya Medany ha dichiarato: “Il progetto di Muhamad ha davvero toccato il mio cuore da atleta. La cosa più importante è celebrare dopo la vittoria e non c’è niente di meglio che celebrarla coi fuochi d’artificio. Ed è anche straordinario avere il vincitore della stessa fascia di età dei partecipanti agli YOG.”

Al vincitore, oltre alla soddisfazione di avere il proprio design realizzato sulle medaglie, è stato offerto un viaggio premio a Buenos Aires, un kit di gadget dell’evento e la partecipazione alla cerimonia di apertura, in programma il 6 Ottobre.

Pubblicato in Notizie dal Mondo

Quest'oggi i membri del comitato organizzativo e della UEG (unione europea di ginnastica) si sono riuniti a Glasgow per sorteggiare gli ordini di lavoro delle squadre partecipanti ai prossimi europei. In questa edizione, la trentaduesima, a fronteggiarsi in pedana saranno le squadre più forti d'Europa per la conquista di una medaglia. A differenza degli anni dispari, infatti, dove i ginnasti scendono in campo a titolo individuale, negli anni pari la competizione è a squadre e, poi, ad attrezzo per le categorie senior, mentre è sia a squadre, che individuale che per attrezzo per le categorie junior. I campionati europei di Glasgow avranno inizio il 2 e termineranno il 5 agosto per le donne, mentre per gli uomini cominceranno il 9 e finiranno il 12 agosto. I sorteggi per la categoria senior non hanno tenuto conto delle squadre vincitrici della scorsa edizione (Russia sia al femminile che al maschile), a cui di diritto spetta un posto nell'ultima suddivisione.

La sorte è stata clemente l'Italia femminile junior, che comincerà la sua gara in seconda suddivisione alle parallele ma lo è stata ancora di più con l'Italdonne Senior, che in quarta e ultima suddivisione gareggerà al fianco di praticamente tutte le big del campionato cominciando, però, dalla trave. Alla maschile è andata ancora meglio, se è possibile. Entrambe le squadre gareggeranno in terza e ultima suddivisione, i junior al volteggio e i senior al corpo libero.

Di seguito tutte le suddivisioni:

 

Femminile Junior

Prima Suddivisione: Austria (VT); Francia (UB); Russia (BB); Polonia (FX)

Seconda Suddivisione: Germania, Israele (VT); Lettonia, Italia (UB); Irlanda, Francia (BB); Gran Bretagna, Grecia (FX)

Terza Suddivisione: Bielorussia, Ungheria (VT); Danimarca, Spagna (UB); Svizzera, Olanda (BB); Gruppo Misto 2, Romania (FX)

Quarta Suddivisione: Gruppo Misto 1, Lussemburgo (VT); Islanda, Belgio (UB); Ucraina, Repubblica Ceca (BB); Norvegia, Turchia (FX)

Gruppo Misto 1: Portogallo 2, Lituania 1, Bulgaria 1, Slovacchia 1, Armenia 1

Gruppo Misto 2: Azerbaijan 1, Svezia 1, Slovenia 2, Cipro 1

 

Femminile Senior

Prima suddivisione: Danimarca, Repubblica Ceca (VT); Gruppo Misto 2 (UB); Gruppo Misto 1 (BB); Slovenia (FX)

Seconda Suddivisione: Polonia, Lettonia (VT); Finlandia, Islanda (UB); Slovacchia, Turchia (BB); Ucraina, Austria (FX)

Terza Suddivisione: Norvegia, Spagna (VT); Azerbaijan, Portogallo (UB); Israele, Belgio (BB); Olanda, Grecia (FX)

Quarta Suddivisione: Romania, Germania (VT); Ungheria, Francia (UB); Italia, Russia (BB); Svizzera, Gran Bretagna (FX)

Gruppo Misto 1: Bulgaria 2, Irlanda 1, Georgia 1, Lituania 1

Gruppo Misto 2: Svezia 2, Lussemburgo 1, Cipro 2, Croazia 1

 

Maschile Junior

Prima Suddivisione: Slovenia, Repubblica Ceca (FX); Croazia, Austria (PH); Bielorussia, Norvegia (SR); Polonia, Islanda (VT); Cipro, Germania (PB); Grecia (HB)

Seconda Suddivisione: Gran Bretagna, Bulgaria (FX); Romania, Svezia (PH); Lettonia, Portogallo (SR); Gruppo Misto 2, Russia (VT); Israele, Ungheria (PB); Olanda, Ucraina (HB)

Terza Suddivisione: Armenia, Francia (FX); Svizzera, Belgio (PH); Georgia, Turchia (SR); Gruppo Misto 1, Italia (VT); Azerbaijan, Danimarca (PB); Finlandia, Spagna (HB)

Gruppo Misto 1: Andorra, Lussemburgo

Gruppo misto 2: Slovacchia, Lituania

 

Maschile Senior

Prima Suddivisione: Bielorussia, Gruppo Misto 1 (FX); Azerbaijan, Lituania (PH); Finlandia, Grecia (SR); Cipro, Bulgaria (VT); Ungheria, Austria (PB); Danimarca, Slovenia (HB)

Seconda Suddivisione: Irlanda, Repubblica Ceca (FX); Portogallo, Svezia (PH); Olanda, Islanda (SR); Georgia, Polonia (VT); Israele, Croazia (PB); Norvegia, Lettonia (HB)

Terza Suddivisione: Gran Bretagna, Italia (FX); Romania, Svizzera (PH); Spagna, Germania (SR); Armenia, Belgio (VT); Ucraina, Francia (PB); Turchia, Russia (HB)

Gruppo Misto 1: Monaco, Slovacchia

Pubblicato in Femminile

Cercasi istruttrice di ginnastica ritmica, con la qualifica del tecnico societario, tecnico regionale, oppure una ex ginnasta o ginnasta maggiorenne che vorrebbe diventare aspirante tecnico o laureanda in scienze motorie.

Per informazioni contattare la Società al 348/1373485

Pubblicato in Lazio
  1. Popular
  2. Trending
  3. Comments