Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 27 Maggio 2018

"Gareggiare in coppa del mondo insieme alle 8 migliori ginnaste, non me l'aspettavo proprio" .

Con un lungo post sui Social Elisa Meneghini ha ringraziato tutti quelli che le sono stati vicini; la comasca, che in Italia gareggia con la Gal Lissone, ha eseguito un grande esercizio al corpo libero ed è salita sul gradino più alto del podio alla Doha World Cup. Grandi emozioni e grandi festeggiamenti quindi per questo grande risultato. 

 “ Sono qui, ho lavorato per questo, ci metto tutta me stessa vada come vada
Alla fine è andata come speravo e sono davvero FELICE e SODDISFATTA "- scrive Elisa, e aggiunge alla fine: "Questa medaglia è di tutti NOI!!"
 
Anche noi del team di Ginnasticando ci uniamo al coro delle congratulazioni e porgiamo ad Elisa  i migliori auguri per il suo futuro. Ad Maiora!"

Si è conclusa da pochissimi minuti la finalissima al corpo libero della Doha World CUP con un risultato incredibile: 3 ori, 3 parimeriti con il punteggio di 13.333! In questo trio iridato figura anche l'azzurra Elisa Meneghini, che divide il podio con Axelle Klinkaert e Kim su Jong(KOR) .L'azzurra ha portato a termine un bellissimo esercizio stoppando perfettamente le diagonali.

Ottimo posto anche per Lara Mori, arrivata quarta (senza i punteggi a pari merito sarebbe stata seconda) con 13.266! Lara ha saputo riscattarsi dopo la disastrosa finale alle parallele di ieri

Una bellissima finale dunque per l'Italia che riafferma il suo dominio al quadrato e pone ottime premesse per i prossimi appuntamenti!

Marco Lodadio conquista un ottimo quarto posto nella finale agli anelli della coppa del mondo di Doha.

L'azzurro sfiora il podio e si accontenta della medaglia di legno, con un punteggio di 14.700, migliorando anche la sua posizione in classifica (in qualifica aveva ottenuto il quinto punteggio); davanti a lui l'Ucraino Radivilov (15.266), il Turco Colak (15.000) e il cinese Zou (14.966). Una prova eccezionale che dimostra ancora una volta le ottime abilità dell'azzurro, capace di dire la sua tra i Big della ginnastica.

Giornata no invece per Lara Mori, che paga una triplice caduta alle parallele (9.400).

Appuntamento domani per le ultime finali di specialità dove vedremo impegnate al corpo libero Lara Mori ed Elisa Meneghini.

Si è da poco conclusa la prima giornata di qualificazioni della Coppa del mondo di Doha in Qatar.

Gli attrezzi previsti per oggi erano anelli, corpo libero e cavallo con maniglie.                                                                                                         

Ottima gara per gli azzurri, ennesima dimostrazione della ripresa dell'Artistica maschile italiana: Lodadio ha infatti centrato la finale agli anelli con il quinto punteggio provvisorio.

Buoni punteggi anche per Russo e Bartolini, quest'ultimo a un soffio dalla finale al Quadrato.

Sul versante femminile, impegnato a parallele e volteggio, Lara Mori si qualifica al settimo posto alle parallele ed Elisa Meneghini è prima riserva.

Aggiornamenti domani per la seconda giornata di qualifiche.

Si è conclusa da pochi giorni la Stoccarda Team Challenge, uno degli appuntamenti più importanti del circuito della polvere di Magnesio.

La classifica a squadre maschile non ha riservato particolari sorprese: troviamo infatti il Giappone in testa (251.85), sul secondo gradino del podio si piazza la Russia (249.000) e infine bronzo per il Brasile (246.600).

L’Italia è riuscita a piazzarsi al settimo posto, un ottimo risultato per la Nazionale che ha dimostrato finalmente di poter dire la sua.

Anche i punteggi individuali fanno ben sperare per il futuro: Galli settimo al cavallo con maniglie e alla sbarra, De Vecchis decimo al cavallo con maniglie, Sarruggerio settimo agli anelli e decimo alle parallele.

Dal 16 a 18 Marzo si svolgerà a Stoccarda (Germania) il Team Challenge, un incontro internazionale di Ginnastica Artistica maschile al quale l’Italia prenderà parte gareggiando contro le migliori squadre del mondo.

Gli Azzurri convocati sono: Ludovico Edalli (C.S. Aeronautica militare), Marco Sarruggerio (Juventus Nova Melzo), Tommaso De Vecchis (Ginnastica Salerno), Stefano Patron (Dil. Spes), Lorenzo Galli (S.G. Dil. Eur)

Maurizio Allievi, Paolo Pedrotti e Paolo Siviero sono invece i tecnici che accompagneranno gli atleti.

Le competizioni si terranno nella Stutgard Porsche –Arena.

Carlotta Ferlito gareggerà nella prima tappa di serie A che si svolgerà ad Arezzo il 4-5 Marzo prossimo.

E’ stata proprio l’Azzurra a dare la notizia attraverso i suoi canali social.

Carlotta ha ricominciato ad allenarsi subito dopo aver terminato le riprese del programma televisivo “Dance dance dance” al quale ha preso parte, in qualità di concorrente, in coppia con lo sportivo Frank Chamizo; non la rivedremo però sul giro completo ma soltanto sulla trave, suo attrezzo di specialità.

“Amo mettermi in gioco e non volevo aspettare un giorno di più per rimettermi in pari. Non voglio smentire, far ricredere o dimostrare niente a nessuno, lo faccio solo per me stessa, indipendentemente da quale sarà il risultato” ha dichiarato nel post.

Carlotta vestirà il body della GAL Lissone, la società a cui appartiene dagli esordi.

Di seguito il post pubblicato sul suo profilo Instagram:

Si svolgerà a Doha, in Qatar, la prima tappa di Coppa del mondo per la Ginnastica Artistica, dal 21 al 24 Marzo. La competizione è di specialità e non è previsto il concorso all around. I 3 Ginnasti Italiani convocati sono: Nicola Bartolini (gareggerà al corpo libero e al cavallo con maniglie), Marco Lodadio (corpo libero e anelli) e Andrea Russo (cavallo con maniglie, anelli, parallele e sbarra).

L’obiettivo degli azzurri, che stanno ultimando la loro preparazione, è quello di raggiungere un buon piazzamento ai fini della classifica.

Una Tappa importante dunque per l’artistica maschile, che prova a ripartire dopo la disfatta olimpica di Rio e in seguito alla peculiare scelta della federazione di concedere il pass per Montreal a 3 soli ginnasti (invece dei 6 previsti).

  1. Popular
  2. Trending
  3. Comments

Top News

Calendario

« Maggio 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31